5
Dal 28 settembre al 6 ottobre   
Passaggi artistici: Trasform-Azioni

Passaggi artistici: Trasform-Azioni


Dal 28 settembre al 6 ottobre 2019 i Bastioni, le Mura e le Porte della città saranno protagonisti della 10a edizione di Passaggi artistici, manifestazione che ha sempre avuto l'obiettivo di creare “Inclusioni” all’interno di questi luoghi


Dal 28 settembre al 6 ottobre 2019 i Bastioni, le Mura e le Porte della città saranno protagonisti della 10a edizione di Passaggi artistici, manifestazione che ha sempre avuto l’obiettivo di creare “Inclusioni” all’interno di questi luoghi, tra i segni del patrimonio culturale cittadino, che testimoniano la sua storia, e il linguaggio dell’arte contemporanea.

trasform-Azioni è il titolo scelto per questa decima edizione della Manifestazione.
Il programma prevede il coinvolgimento e la partecipazione di numerose associazioni culturali e di artisti che hanno realizzato le loro opere d’arte appositamente per questo evento. Completano la rassegna numerose performances, installazioni, visite guidate, che hanno l’obiettivo di mettere in comunicazione questi siti con il territorio e le persone che lo abitano, offrendo in tal modo una possibilità di dialogo tra artisti e città. Questi luoghi potranno così essere restituiti o riconvertiti alla frequentazione cittadina, divenendo spazi di incontro e scambio tra saperi, di studio e intrattenimento, capaci di essere anche laboratorio di nuove forme di elaborazione creativa.
Direzione artistica Paolo Caporello.

Programma
Sabato 28 settembre 2019, ore 21
Bastione Alicorno
Serata inaugurale
Moody’s Mood for Love
Concerto del Quartetto The Franks Amy Winehouse jazz band
Nel corso della serata gli artisti presenteranno le cinque installazioni realizzate per questa edizione, mentre Ugo Fadini del Comitato Mura racconterà il futuro prossimo delle mura.

Domenica 29 settembre 2019, dalle ore 16:30 alle ore 19:30
Porta Portello (lato scalinata)
A Fior d’Acqua
Performance di Antonio Irre
Spettacolo per uno spettattore
Attenzione – E’ richiesta la prenotazione scrivendo a: irre.antonio@gmail.com

Venerdì 4 ottobre 2019, ore 21
Porta Savonarola
ANTIGONE-libertà e destino
Azione teatrale di Abracalam
Testo di Alessandro Cabianca
Regia di Roberto Caruso
Il mito di Antigone affronta alcuni dei nodi fondamentali del vivere e la sfida tra il potere e l’impegno evoca conflitti tutt’ora presenti.

Sabato 5 ottobre 2019, ore 21
Porta San Giovanni
Il telo e il corpo
Video di Pierluigi Fornasier
Video che ha come protagonista lo scultore Sergio Rodella a cui è stato assegnato il compito di trasformare i segni e gli indizi presenti sulla Sacra Sindone in una rappresentazione ridimensionale di un corpo, assai vicina a quella che forse era la realtà di un uomo torturato, crocifisso e ucciso.
Sarà presente Sergio Rodella.

Sabato 5 ottobre e domenica 6 ottobre 2019, orari diversi
Bastione Impossibile-Via Raggio di Sole 2
Era il Trecento
Stage teatrale a cura dell’Associazione Abracalam
In collaborazione con il Comitato Mura
Durante le ore di attività saranno affrontate scenicamente alcune delle tematiche di Padova Urbs Picta e, in particolare, la produzione poetica del XIII e XIV secolo.
Alla fine dello stage i partecipanti prenderanno parte ad una dimostrazione di lavoro aperta al pubblico.
Informazioni e adesioni: abracalam@gmail.com

Domenica 6 ottobre 2019
ore 17
Cortile dell’Accademia Galileiana-Via Accademia 7
Era il Trecento
Azione teatrale con i partecipanti allo stage
A cura dell’Associazione Abracalam
ore 21
Bastione Alicorno
ERRANTI: Sbagliare? Vagare senza meta? Tutti e due
Divagazioni su di un millenario semantico bisticcio
Con: Guido Rigatti, voce narrante-chitarra-violoncello; Walter Lucherini, fisarmonica; Paolo Agostini, mandolino-chitarre-voce
A cura dell’Associazione Teatro Laterale

Share


www.teatrolaterale.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

133 q 0,193 sec