5
  03/03/2016            20:45
Life – Da Caino al Califfato: verso un mondo senza pena di morte

Life – Da Caino al Califfato: verso un mondo senza pena di morte


Incontro con Mario Marazziti, giornalista, analista sociale e scrittore, editorialista, uno dei fondatori della Coalizione Mondiale contro la Pena di Morte.


Mario Bertolissi – Professore di diritto costituzionale, Università di Padova

Vittorio Borraccetti – Magistrato

Giovanni Brusegan – Delegato Vescovile per la cultura, Diocesi di Padova

Alessandra Coin – Comunità di Sant’Egidio

Marco Mascia – Direttore del Centro di Ateneo per i diritti umani, Università di Padova

Sarà presente l’Autore

Mario Marazziti, giornalista, analista sociale e scrittore, editorialista, con la Comunità di Sant’Egidio dal 1970, è uno dei fondatori della Coalizione Mondiale contro la Pena di Morte, nata a Roma nel 2002. È stato presidente del Comitato permanente per i Diritti Umani della Camera dei deputati. Oggi presiede la Commissione Affari Sociali della Camera. Nel 2015 ha pubblicato negli Stati Uniti 13 Ways of Looking at the Death Penalty.

Il mondo si è abituato alla pena di morte fin dai suoi primi passi, naturale quasi come l’aria e l’acqua. Così è stato per la schiavitù e la tortura. Ma non è più così. Il mondo sta cambiando, rapidamente. Questo libro attraversa la storia, le religioni, le diverse culture. Fa il punto sul movimento mondiale che ha portato il pianeta, oggi, in maggioranza, a rinunciare alla pena capitale.

L’autore, con la Comunità di Sant’Egidio, ha avuto un ruolo personale in questo cambiamento epocale. Un libro sulla vita, l’arte di vivere che si scopre assieme alle famiglie delle vittime, ai condannati, agli innocenti, mentre si fa un viaggio in luoghi sconosciuti.

E leggere è quasi un’avventura: dentro il braccio della morte in Texas, nel sistema giudiziario e nelle sue contraddizioni, nella vita di un condannato a morte innocente, il numero 100 in America. Scritto in presa diretta, LIFE è anche un resoconto dettagliato del ruolo che l’Italia e l’Europa hanno in questa intelligente diplomazia umanitaria.

“È un racconto commovente e incredibilmente accurato del perché una pratica abominevole dovrebbe essere abolita. La pena di morte disumanizza quelli che la usano. E l’errore non si può mai riparare” Desmond Tutu

“Morirete dalla voglia di andare in fondo a questo libro. Mario Marazziti è uno straordinario agitatore di coscienze e del cambiamento, di cui sono contenta e orgogliosa di essere amica. Parole scolpite col fuoco!” Sister Helen Prejean, autrice di Dead Man Walking.

“La lotta contro la pena di morte ha salvato tante vite umane. Libera lo Stato dall’uso abusivo e arbitrario della violenza senza limite. Combatte a mani nude la cultura della violenza e afferma il valore pieno della vita. Siamo grati a chi si dedica a questa battaglia” Andrea Riccardi

Share
Sala Rossini Caffè Pedrocchi,     via VIII Febbraio 15, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

143 q 0,146 sec