5
  26/03/2021   07/05/2021        
L’Asia Orientale in Età contemporanea

L’Asia Orientale in Età contemporanea


Seminari del Centro di Ateneo per la storia della Resistenza e dell'età contemporanea dell'Università di Padova


La maggior parte dei Paesi dell’Asia Orientale vengono catalogati come “emergenti”, ossia Paesi che negli ultimi anni hanno visto una crescita economica eccezionale, riducendo così il gap con le economie più avanzate e conquistando il nome di “Tigri asiatiche”.

Ma qual è stato il contesto storico, politico ed economico dell’Asia Orientale nel corso dell’ultimo secolo? E quali gli eventi e i processi di lunga durata che ne hanno influenzato lo sviluppo? Che ruolo ricopre nel panorama odierno internazionale?

Da venerdì 26 marzo a venerdì 7 maggio il Centro di Ateneo per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea dell’Università di Padova organizza una serie di seminari online dedicati alla storia dell’Asia orientale in età contemporanea, tenuti da specialisti che dialogheranno tra loro su temi raramente affrontati dalla storiografia: la Cina del Novecento, i regimi comunisti a confronto, il “fascismo giapponese”, fino alle complesse reti di interdipendenza che dall’Ottocento legano a doppio filo il Giappone, gli Stati Uniti, la Russia zarista e l’impero cinese.

Ad aprire il ciclo di incontri il 26 marzo alle 15.00 saranno Laura De Giorgi e Guido Samarani, Università Ca’ Foscari, con due interventi dal titolo “Stranieri in Cina e Cinesi all’estero: percorsi di mobilità transnazionale nel Novecento” e “Le riforme di Deng Xiaoping e il percorso della Cina (1979-2019)”. L’incontro sarà moderato da Sofia Graziani.

Link per iscriversi e partecipare:

https://unipd.zoom.us/webinar/register/WN_9_wFnxXLTnC3JVcojVCZaA

Share




Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

139 q 0,156 sec