5
  19/02/2016            18:15
La conquista del Caucaso nella letteratura russa dell’800

La conquista del Caucaso nella letteratura russa dell’800


Presentazione con l’autore L. Magarotto, docente di lingua e letteratura russa all’Università Ca’ Foscari di Venezia: il Caucaso è sempre stato terra di ribellioni e scontri etnico-religiosi.


Interverranno: Rosanna Benacchio e Donatella Possamai dell’Università di Padova, Antonio Costa dell’Università IUAV di Venezia, Emilia Magnanini dell’Università “Ca’ Foscari” di Venezia

Il libro. Non da oggi il Caucaso è terra di ribellioni, scontri etnico-religiosi e guerre. Nell’incontro a più voci qui proposto, s’indagherà l’atteggiamento tenuto da Aleksandr Puškin, Michail Lermontov e Lev Tolstoj, tre dei maggiori autori della letteratura russa dell’Ottocento, di fronte alla conquista di quei territori da parte dell’esercito imperiale zarista.

Share
Libreria Laformadelibro,     via XX settembre 63, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

144 q 0,141 sec