5
  15/12/2018            20:00
Incerta gloria

Incerta gloria


Amaranta Sbardella, traduttrice, presenta il romanzo di Joan Sales, capolavoro della letteratura catalana (prima edizione 1956) pubblicato per la prima volta in italiano.


In conversazione con Patrizio Rigobon, membro dell’Institut d’Estudis Catalans e docente di Lingua e Letteratura Catalana, Università Ca’ Foscari Venezia.

Giugno 1937, guerra civile spagnola. I ribelli di Franco hanno attaccato la Seconda Repubblica da quasi un anno, e tutta la Spagna è chiamata alle armi in una lotta tra fratelli destinata alla rovina. Nella retroguardia di Castel de Olivo, sul fronte di Aragona, il tenente Lluís de Brocà ritrova un vecchio amico dei tempi universitari, l’eccentrico Juli Soleràs, e si innamora della Carlana, l’enigmatica vedova del signorotto locale. A Barcellona, però, Lluís ha lasciato una compagna e un figlio piccolo. Non appena questi lo raggiungeranno sul fronte, le tensioni e le passioni tra i tre giovani amici si acuiranno sino a deflagrare.
Il capolavoro di Joan Sales, considerato uno dei piú grandi romanzi della letteratura catalana del XX secolo, accompagna il lettore nella scoperta dell’“incerta gloria” di guerra e amore ed è, con la sua profonda riflessione sulla gioventù, la morte, la spiritualità, il bisogno di fede e poesia, un meraviglioso ritratto dell’animo umano.

“Incerta gloria, il romanzo dei vinti che sopravvisse alla censura”

Share
Libreria Zabarella,     via Zabarella 80, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

143 q 0,133 sec