5
             
Girovagarte 2020

Girovagarte 2020


Girovagarte 2020, al via la quinta e ultima settimana di spettacoli: 5 appuntamenti alle 21.15 in piazza Barbato


GirovagArte, il palinsesto culturale dell’estate padovana che porta lo spettacolo nei quartieri, si conclude a Ponte di Brenta, con cinque appuntamenti dal 2 al 6 settembre alle ore 21.15 in piazza Barbato.

Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova con le Consulte di quartiere, con direzione artistica a cura di MAT-MareAltoTeatro, Teatro della Gran Guardia e Associazione Play, la rassegna è realizzata grazie al fondamentale contributo della Fondazione Cariparo e in collaborazione con Aspiag Service, concessionaria Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, che metterà a disposizione un truck con annesso un grande palco dove si svolgeranno spettacoli di cabaret, cinema, musica e teatro a cui il pubblico potrà assistere in diverse piazze di Padova.

Si comincia mercoledì 2 settembre con il grande cinema: sarà proiettato il film Che strano chiamarsi Federico! (2013), l’ultimo diretto da Ettore Scola, un affettuoso ricordo-ritratto dell’amico Federico Fellini, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita.

Si continua giovedì 3 settembre con Stivalaccio Teatro che porta in scena lo spettacolo Arlecchino Furioso: la maschera simbolo del teatro italiano è protagonista di un’originale commedia costruita secondo i canoni della Commedia dell’Arte.
Venerdì 4 settembre la formazione I Musici Veneti de I Solisti Veneti presenta un omaggio a Ludwig van Beethoven in occasione del 250° anniversario dalla sua nascita (evento a pagamento – prezzo unico € 5; acquisto in prevendita presso: Confetteria Cappellari, Piazza Barbato 7; Tabaccheria Salvato, via S. Marco 151; Gioielleria Piross Fashion, via S. Marco, 294 Gabbia Dischi, via Dante, 8 – tel. 049 8751166; “I Solisti Veneti”, p.le Pontecorvo, 4/a – tel 049 666128 – mail: info@solistiveneti.it) .
Sabato 5 settembre il comico Giobbe Covatta propone la sua versione della Divina Commedia, dedicata ai diritti dei bambini. Nel reading La Divina Commediola Giobbe Covatta immagina di aver reperito in una discarica un manoscritto apocrifo della Commedia, scritto da tal Ciro Alighieri.
È dedicato alle famiglie e ai ragazzi lo spettacolo di teatro di domenica 6 settembre di Dedalo Furioso e Matàz Teatro che portano in scena Cappuccetto Rosso, il lupo e altre assurdità: due narratori cercano di mantenere nei binari del noto racconto due buffi personaggi, che invece vorrebbero fare tutt’altro.

GLI SPETTACOLI SONO GRATUITI, ESCLUSO QUELLO DEL 4 SETTEMBRE; PER TUTTI GLI SPETTACOLI OBBLIGO DI PRENOTAZIONE

www.girovagarte.com con i link diretti alle prenotazioni

Share
www.girovagarte.com



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

142 q 0,137 sec