5
  04/10/2021            20:30
Giovani e Lavoro: Come Aiutarli?

Giovani e Lavoro: Come Aiutarli?


L’impatto del biennio di pandemia sugli under 35 è stato devastante. Le donne sono state le più colpite: è scesa di un terzo la ricerca di occupazione.


C’è una generazione che, in Italia, ha vissuto due lockdown invece di uno. Anzi, che metaforicamente viveva già in lockdown prima ancora che il Covid arrivasse a sconvolgere la quotidianità. È la generazione degli attuali under 35: bloccati in una lunga permanenza nella famiglia di origine, frenati nella realizzazione delle tappe di transizione alla vita adulta, con una mobilità sociale inceppata, ben prima della pandemia.
L’appello viene dall’edizione 2021 del Rapporto Giovani dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Milano, che dal 2013 analizza la condizione giovanile in Italia. Lo studio ha riguardato un campione di 6mila giovani di età compresa fra i 18 e i 34 anni residenti in Italia, Regno Unito, Germania, Francia e Spagna.

I risultati mettono in guardia: l’impatto economico e psicologico della pandemia rischia di essere particolarmente grave nel nostro Paese che, per quanto riguarda gli under 35, partiva da condizioni di maggior fragilità rispetto alla media europea. In particolare, il tasso di Neet (giovani che non studiano e non lavorano) tra i 25 e i 34 anni – fase della vita cruciale per i progetti di vita – era pari al 23 per cento nel 2008 all’inizio della grande recessione e risultava pari a 28,9 per cento nel 2019 alla vigilia della pandemia (mentre la media Ue era pari al 17,4 per cento nel 2008 e al 17,3 per cento nel 2019). Ma quali sono i primi effetti di quel che è successo negli ultimi due anni?

Molte donne Neet hanno abbandonato la ricerca del lavoro: prima dell’emergenza sanitaria, l’84 per cento degli uomini e il 75 per cento delle donne Neet stavano cercando un’occupazione: la percentuale femminile è calata di 35 punti.
A causa delle difficoltà sociologiche presenti nel nostro Paese, i volontari della Fondazione La Via della Felicità, hanno deciso di organizzare un webinar gratuito intitolato “Giovani e Lavoro: Come Aiutarli?”.

La Fondazione de La Via della Felicità si basa sull’omonimo opuscolo scritto dall’umanitario L. Ron Hubbard, e sui cui è stato creato un programma aziendale. Usato da dirigenti d’azienda, leader di comunità ed educatori per più di 25 anni, La Via della Felicità si è dimostrata un successo senza pari negli ultimi 20 anni nel modificare gli atteggiamenti dei lavoratori, il loro comportamento e capacità di risolvere i problemi.
Questo programma, inoltre, consente di influenzare gli altri nel loro percorso verso scelte oneste ed etiche e di conseguenza aumenta la loro produttività e la redditività.

Il webinar verrà tenuto dalla Dott.ssa Stefania Mazzucato, Lunedì 4 Ottobre alle ore 20:30, attraverso la piattaforma ZOOM.

Share
Per iscrizioni o per maggiori informazioni scrivi a italialaviadellafelicita@gmail.com .

italialaviadellafelicita@gmail.com
www.laviadellafelicita.org


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

163 q 0,273 sec