Dal 3 al 27 maggio   
Festival Biblico 2018

Festival Biblico 2018


Torna anche quest'anno a Padova il Festival Biblico giunto alla sua 14° edizione con un programma intenso che tocca anche la Città del Santo. Qui il programma.


Torna a Padova il Festival Biblico, nella sua 14° edizione; il tema di quest’anno è il Futuro, un modo per connettere l’uomo al mistero del tempo che muove emozioni profonde che nutrono società, scienze, filosofie, religioni e arti.
Il Festival è un’occasione per scoprire cosa la Bibbia ha da dire riguardo al futuro e gli orizzonti che dischiude riguardo questo argomento.

La definizione che dal festival si ha di futuro, tema guida dell’edizione, è quella di uno sguardo lungo su ciò che ci viene incontro, che ci aspetta e che aspettiamo e sul cambiamento che questo porta con sé e in noi. Spesso oggi il futuro viene confuso con il nuovo, ma il nuovo è solo uno spostamento, una differenza rispetto al prima, il rifiuto di un presente che non vogliamo più. Il futuro, invece, è apertura disponibile, attesa, immaginazione, cammino, anche lotta. Per avere il nuovo serve solo una critica del passato. Per avere futuro occorre una visione sul domani, un obiettivo, una speranza, un’apertura.

Su questo si interrogherà la 14° edizione del Festival Biblico che tocca varie città, tra queste anche Padova, con un ricco programma che coinvolge diverse realtà istituzionali e culturali.

Il programma del Festival Biblico 2018 a Padova: il cardinal Gualtiero Bassetti, presidente della CEI, sarà sul palco insieme all’economista Paolo Gubitta e al sociologo Silvio Scanagatta per l’incontro Scrutatori di nuovi e antichi orizzonti. Al passo col futuro, tra nichilismo e bisogno di speranza.

Venerdì 11 maggio
10:30 – Basilica di Santa Giustina
Il tempo della salvezza narrato nel Coro Grande della Basilica di Santa Giustina
Lectio divina per immagini
con Francesca Marcellan (Servizio Educativo della Biblioteca),
Sara Menapace (Servizio Educativo della Biblioteca)
Evento gratuito a numero chiuso (max 25 persone) con prenotazione obbligatoria:
bmn-sng@beniculturali.it – 049 8751948

17:00 – Libreria San Paolo Gregoriana
A che ora è la fine del mondo?
I testi apocalittici nella Bibbia
con Don Andrea Albertin (biblista), modera Patrizia Parodi

17:30 – Lìbrati, libreria delle donne di Padova
Messaggere di Dio
Le donne nella Bibbia e le loro interpreti
con Marinella Perroni (teologa, socia del CTI), Cristina Simonelli (teologa, presidente del CTI)
modera Laura Capuzzo

18:00 – Centro Universitario Sala Grande, Zabarella
Senza radici non c’è futuro
Dalla “buona stampa” a un’informazione cattolica al passo con i tempi
con don Ivan Maffeis (sottosegretario della CEI e direttore Ufficio nazionale Comunicazioni Sociali)
modera Guglielmo Frezza (direttore La Difesa del popolo)

18:00 – Specola
In-Finito futuro
Dialogo tra un astrofisico e un biblista
con don Alessandro Omizzolo (astrofisico),
don Aldo Martin (biblista)
Evento gratuito a numero chiuso (max 50 persone) con prenotazione obbligatoria esclusivamente via mail all’indirizzo:
museo.laspecola@oapd.inaf.it

18:00 – Libreria Laformadelibro
La strada del Nebo
Storia avventurosa di Michele Piccirillo, francescano archeologo
con Alberto Friso (giornalista, scrittore)

21:00 – Auditorium Centro Culturale Altinate San Gaetano
Totalitarismi e religioni
Tra minacce e speranza
con Boualem Sansal (scrittore)

Sabato 12 maggio
09:30 – Aula Magna Palazzo Bo
Per un’etica del digitale
Un manifesto per diffondere il Bene nell’ambiente digitale
con Paolo Benanti (Pontificia Università Gregoriana), Luciano Floridi (University of Oxford – Oxford Internet Institute), Mauro Conti (Università di Padova), Derrick de Kerckhove (University of Toronto), mons. Lucio Adrian Ruiz (Segreteria per la Comunicazione – Vaticano).
Moderano Gianni Potti (presidente Fondazione Comunica e founder DIGITALmeet), don Marco Sanavio (co-founder #digitaletica), Martina Pastorelli (founder #digitaletica e presidente Catholic Voices Italia).

10:00 – MUSME
Il nostro futuro a partire dal corpo
Dialogo tra un teologo, un filosofo e un ingegnere biomedico
Con dom Giorgio Bonaccorso osb (teologo), Giovanni Osti (filosofo), Fausto Panizzolo (ingegnere biomedico), Vincenzo Milanesi (filosofo), Francesco Bettella (campione di nuoto paralimpico).
Modera Marzia Soavi.
Evento gratuito a numero chiuso con prenotazione obbligatoria: info@musme.it – 049 658767

10:00 – Casa Madonnina
“Ordina agli israeliti di riprendere il cammino” (Es 14,15)
La salvezza per Israele è il suo futuro
con padre Jean Louis Ska sj (biblista), modera Patrizia Parodi.

15:00 – Biblioteca della Facoltà Teologica del Triveneto
La Bibbia dal libro all’app
con don Andrea Albertin (biblista), don Gastone Boscolo (biblista), don Carlo Broccardo (biblista)
moderano Concetta Rociola, Laura Scimò

16:00 – Aula Magna Palazzo Bo
Scrutatori di nuovi e antichi orizzonti
Al passo col futuro, tra nichilismo e bisogno di speranza
con cardinal Gualtiero Bassetti (presidente CEI), Paolo Gubitta (economista), Silvio Scanagatta (sociologo)

18:00 – Planetario
E quindi uscimmo a riveder le stelle
Il fascino del cielo oltre il futuro
con don Giulio Osto (teologo)
modera Roberto Sannevigo
Evento a biglietto ridotto (6 €), per info: segreteria@planetariopadova.it – 049 773677

18:00 – Libreria Pangea
La rivoluzione integrale
La risalita nei cicli della natura dopo l’Enciclica Laudato si’
con Giannozzo Pucci (autore, editore), Padre Guidalberto Bormolini (monaco, sacerdote)

21:00 – Centro universitario di Padova, Cortile Zabarella
Più forte del buio
Niente può fermare i sogni
con Oney Tapia (atleta)

Domenica 13 maggio
10:00 – Centro Universitario di Padova, Zabarella
Raffigurazioni dell’ultimo giorno
Breve excursus negli affreschi e nelle opere d’arte medievali
con Gabriella Ghedina (storica dell’arte)
modera Nada Tomain

11:00 – Libreria Feltrinelli
Il figlio prediletto
Viaggio tra disperazione e speranza, pavidità e coraggio
con Angela Nanetti (scrittrice)
modera Alberto Gaiani

11:00 – Centro Universitario, Sala Grande, Zabarella
La parola genera futuro
Presentazione del volume “La Scuola della Parola” del Cardinale Carlo Maria Martini
con padre Carlo Casalone (presidente della Fondazione Carlo Maria Martini)
modera Vittorio Berti

15:00 – Sala Anziani Palazzo Moroni
Il futuro nelle religioni e il futuro delle religioni
Costruire percorsi di dialogo gettando ponti di speranza e di senso nel tempo presente
con Rav Adolfo Ahron Locci (rabbino capo di Padova), mons. Giuliano Zatti (vicario generale), Cenap Aydin (Istituto Tevere), Marcello Ghilardi (docente), monaca Svamini Hamsananda Giri (Unione Induista Italiana)
modera Beatrice Rizzato

21:00 – MPX
Harmonia
Film di Ori Sivan
introduce di padre Guido Bertagna

21:00 – Chiesa di San Gaetano
La modernità nata dalla tradizione
Concerto dell’Orchestra d’Archi della Nova Symphonia Patavina
dirige Davide Fagherazzi (direttore d’orchestra).

Share


info@festivalbiblico.it
www.festivalbiblico.it


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

100 q 0,315 sec