5
  03/02/2021            17:30
Arqus Academic Debate #4: Women in Academia across Europe

Arqus Academic Debate #4: Women in Academia across Europe


Per il 3 febbraio, a pochi giorni quindi dalla celebrazione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza (11 febbraio), l'alleanza europea Arqus promuove un confronto online


Per il 3 febbraio, a pochi giorni quindi dalla celebrazione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza (11 febbraio), l’alleanza europea Arqus promuove un confronto online sul binomio donne e accademia, con un focus speciale sull’accesso e la presenza delle donne nelle “scienze dure” (Women to/in STEM).

L’11 febbraio è infatti una giornata di confronto, discussione, sensibilizzazione per promuovere cambiamenti e offrire strumenti per apprezzare il fascino e la rilevanza della ricerca, in particolare quella scientifica, attraverso il racconto dei successi e delle conquiste ottenute dalle donne.
Per questo motivo, nel corso del quarto dibattito Arqus, alcune studiose racconteranno le proprie esperienze e si discuterà degli ostacoli e delle opportunità che l’università e la società pongono – in passato e oggi – alle donne che perseguono una carriera accademica.

Studiose da Francia, Lituania, Spagna e Germania contribuiscono alla discussione su questi temi nel corso del quarto Arqus Academic Debate, moderate da Annalisa Oboe (Università di Padova). Sono in programma interventi di Hélène Courtois (Università di Lione), Sandra Pralgauskaitė (Università di Vilnius), Margarita Sánchez Romero (Università di Granada), Renate Dworczak (Università di Graz).
I problemi riguardanti il divario di genere sono ancora ineludibilmente presenti nel contesto lavorativo nelle università, con alcune differenze in Europa. Inoltre, il gender gap sembra aumentare in maniera direttamente proporzionale alla scala gerarchica accademica: la metafora più usata è quella del soffitto di cristallo – glass ceiling – “invisibile” quando non si analizzano i dati, ma presente nelle carriere (anche) accademiche delle donne, nella loro scalata verso le posizioni di vertice. Diventa dunque fondamentale discutere del gender gap nelle università in Europa, dati alla mano.

L’evento è coordinato dall’Università di Padova quale membro dell’Alleanza assieme agli atenei di Granada, Bergen, Lipsia, Graz, Lione e Vilnius.

Share
L'incontro viene trasmesso in diretta streaming su canale YouTube di Arqus.

www.ilbolive.unipd.it/it/event/arqus-academic-debate4


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

162 q 0,267 sec