5
Un nuovo anno di formazione   
Al via l’edizione 2023 della Scuola di volontariato e legame sociale “Luciano Tavazza”

Al via l’edizione 2023 della Scuola di volontariato e legame sociale “Luciano Tavazza”


Al via l’edizione 2023 della Scuola di volontariato e legame sociale “Luciano Tavazza”


Oggi venerdì 13 gennaio inizierà il nuovo anno della Scuola di formazione e legame sociale “Luciano Tavazza” proposta dal CSV di Padova e Rovigo a volontari, aspiranti tali e cittadini interessati ad approfondire i temi legati al volontariato e allo sviluppo di una cultura della solidarietà. Nel corso dell’anno precedente sono stati centinaia gli iscritti agli incontri e ai percorsi formativi.

Con la Scuola di formazione annuale il CSV di Padova e Rovigo si propone di dare la possibilità ai volontari di acquisire maggiore consapevolezza dell’identità e del ruolo da svolgere e maggiori competenze trasversali, progettuali, organizzative per dare risposta ai bisogni della propria organizzazione e della comunità di riferimento.

Flavio Zelco, consigliere del CSV e direttore della Scuola ne spiega le novità: “In una fase di grandi cambiamenti e sfide, il CSV di Padova e Rovigo presenta per il 2023 un programma formativo ampliato e razionalizzato per rispondere al meglio alle necessità non solo degli Enti del Terzo Settore ma anche di volontari, enti pubblici e cittadini, nella convinzione che persone preparate con conoscenze e capacità trasversali siano fondamentali per la creazione di una comunità coesa e inclusiva. Per questo motivo l’offerta formativa propone una molteplicità di opzioni che vanno dai corsi strutturati, ai seminari tecnici proposti a cadenza periodica fino ad alcuni appuntamenti culturali”.

Un’altra importante novità è data dal fatto che tutti i corsi strutturati saranno replicati, in presenza, sia a Padova che a Rovigo per favorire lo scambio di relazioni e buone prassi all’interno del “gruppo classe” e per consentire di raggiungere quanti più volontari possibili.

Importante inoltre la scelta di affidare la docenza dei corsi allo staff del CSV di Padova e Rovigo o a persone con collaborazioni già avviate per garantire una presa in carico dei volontari e delle associazioni anche oltre il singolo incontro o il singolo percorso formativo.

A partire da gennaio e fino a dicembre i corsi strutturati in 5 appuntamenti ciascuno, replicati sia a Padova che a Rovigo, riguarderanno: comunicazione esterna e organizzazione di eventi – dal 18 gennaio a Rovigo; pianificare e sviluppare una campagna di crowdfunding; dalla gestione dei volontari alla leadership – strumenti innovativi per il coinvolgimento dei volontari; laboratorio di progettazione; raccolta fondi di base; gestione amministrativa; redazione del bilancio sociale.

A questi percorsi si affiancano gli appuntamenti mensili per le persone interessate a costituire un Ente del Terzo Settore – il primo in programma online venerdì 13 gennaio alle 17.30 – e incontri tematici di aggiornamento sui temi della digitalizzazione, del bilancio, dell’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore e sulla transizione ecologica.

Una significativa novità saranno alcuni appuntamenti culturali proposti per offrire occasioni di confronto e incontro con personalità della cultura, del mondo del terzo settore testimoni del nostro tempo in grado di offrire un orizzonte di senso entro cui collocare l’impegno come volontari e come cittadini.

Share


www.csvpadovarovigo.org/scuola-di-volontariato-e-legame-sociale-luciano-tavazza-2023/


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

129 q 1,198 sec