5
  15/10/2019            09:15
6 UNIVERSITÀ IN 6 CITTÀ: 6 PRONTO A CONOSCERLE?

6 UNIVERSITÀ IN 6 CITTÀ: 6 PRONTO A CONOSCERLE?


Martedì 15 ottobre, il monumentale Salone di Palazzo della Ragione accoglie centinaia di studenti delle scuole superiori


L’importanza della cooperazione Città-Università nelle città medie d’Europa

Il Comune di Padova intende promuovere l’importanza della cooperazione tra Città e Università presentando i progetti più innovativi realizzati in città di medie dimensioni, italiane ed europee. Queste le premesse dell’appuntamento “6 Università in 6 Città: 6 pronto a conoscerle?”, l’evento in programma la mattina di martedì 15 ottobre 2019 tra Palazzo della Ragione e Palazzo Moroni, con l’intervento dei rappresentanti delle istituzioni pubbliche di Padova e di altre cinque città europee.

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Padova e l’Università degli Studi di Padova con il Comune di Parma, questa prima edizione accoglie i rappresentanti delle città e delle Università di Parma, Trieste, Perugia, Losanna e Rijeka e l’Its Meccatronico Veneto, per confrontarsi su buone prassi e valutare i benefici della cooperazione tra città e atenei.

L’obiettivo è favorire la contaminazione tra istituzioni e far conoscere agli studenti l’ambiente favorevole che potranno trovare nella città in cui sceglieranno di svolgere il proprio percorso universitario. In quest’ottica, i destinatari privilegiati sono gli studenti delle scuole secondarie superiori, principalmente agli iscritti delle classi IV e V – i primi interessati a conoscere altre realtà cittadine ed universitarie – ma è aperto anche agli studenti universitari e alla cittadinanza.

I giovani studenti potranno conoscere l’offerta formativa, l’organizzazione della didattica e i servizi dedicati agli studenti nelle città partecipanti al meeting. I servizi pubblici specificamente dedicati alla popolazione studentesca residente, quando pensati in collaborazione tra Università e Comune, si rivelano strumenti utili alla cittadinanza. Esperienze esemplari sono offerte, a Padova, dal night bus o dalla messa a disposizione di postazioni per lo studio da parte del Comune.

Il 15 ottobre, tra gli affreschi di Palazzo della Ragione, i lavori iniziano alle 8:30, con l’accoglienza dei partecipanti e i saluti istituzionali. Dalle 9:15 alle 11:30 si svolge l’incontro di presentazione e confronto dei progetti di collaborazione tra città e università realizzati nelle diverse realtà italiane ed europee. Il resto della mattinata, coinvolgendo direttamente gli studenti, è dedicato alla presentazione dell’offerta formativa delle Università di Padova, Parma e Trieste e degli ITS Meccatronici del Veneto.

Tra Palazzo della Ragione e alcune sale di Palazzo Moroni, è prevista la presenza di stand informativi di tutte le Università presenti, presso i quali è possibile parlare con delegati e ricevere materiale informativo oltre che partecipare a brevi momenti di orientamento individuale e di gruppo.

La partecipazione all’evento è completamente gratuita. I docenti interessati potranno registrare la partecipazione dei propri studenti attraverso il sito www.progettogiovani.pd.it. La pagina dedicata all’evento dal sito dell’ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova fornirà ulteriori informazioni e approfondimenti.

In allegato le immagini della conferenza stampa di presentazione alla presenza di Arturo Lorenzoni, vicesindaco di Padova, Enrico Fiorentin, consigliere con delega alle Politiche Giovanili, Leonardo Spadi, consigliere Comune di Parma con delega alla Partecipazione Giovanile, Chiara Vernizzi, Università di Parma con delega all’Orientamento, Francesca De Santis, assessora del Comune di Trieste con delega ai Giovani.

Share
Palazzo della Ragione e Palazzo Moroni,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Mail : progettogiovani@comune.padova.it Web: www.progettogiovani.pd.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

136 q 0,622 sec