7
              10/10   10:00
La qualità della formazione in psicoterapia

La qualità della formazione in psicoterapia


Esiste la possibilità di valutare la qualità della formazione in psicoterapia? E semmai questo fosse possibile, secondo quali criteri? Come può il laureato in medicina o psicologia valutare la bontà o meno di una proposta formativa, la sua qualità scientifica, il suo potenziale professionale?


Convegno sabato 26 ottobre 2019
10.00- 18.00

Il convegno cercherà di affrontare in modo innovativo, profondamente trasversale e laico queste domande, con il contributo di autorevoli professionisti del mondo della formazione in psicoterapia e della ricerca, aventi ruoli di rilievo nazionale nella determinazione delle prassi formative degli psicologi e degli psicoterapeuti italiani.

Programma
09.45 Accoglienza dei partecipanti

10.00 Apertura lavori e saluti delle autorità Alessandro De Carlo, Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Veneto Federico Zanon, Vicepresidente dell’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza per gli Psicologi (ENPAP) 10.20 Presentazione del Convegno
Massimo Giliberto, Direttore dell’Institute of Constructivist Psychology

10.30 La formazione magistrale in psicologia clinica verso la scuola di specializzazione: criticità e punti di contatto
Claudio Gentili, Università di Padova, Presidente Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica

10.45 Essere terapeuti o fare i terapeuti: quali criteri per la qualità della formazione? Massimo Giliberto, Direttore dell’Institute of Constructivist Psychology 11.00 Una panoramica del contributo italiano all’international multi-centric spristad study sul training in psicoterapia Silvia Salcuni, Università di Padova, membro del Direttivo della Society for Psychotherapy Research – Italy Area Group

11.15 Perché la promozione della qualità nella formazione degli psicoterapeuti contribuisce alla prosperità della
nazione? Alberto Zucconi, Presidente del Coordinamento Nazionale Scuole di Psicoterapia e Direttore dell’IACP

11.30 Coffee break

11.45 Il confronto e il dialogo fra scuole come fondamento etico e qualitativo della formazione in psicoterapia
Roberta Marchiori, Vicedirettore del Centro Padovano di Terapia Familiare

12.00 Convergenze qualitative tra formazione, applicazione clinica e valutazione Anna Palena, Psicologa Psicoterapeuta presso il CSM del Servizio Psichiatria 1 di Padova, Vicedirettore della Scuola COIRAG, sede di Padova 12.15 La qualità della formazione come investimento per il futuro della professione Luca Pezzullo, Università di Padova

12.30 Domande dei partecipanti
Moderatore: Francesco Velicogna, Didatta dell’Institute of Constructivist Psychology

13.00Pausa pranzo
14.00 Lavoro in gruppi

I temi emersi durante le relazioni della mattina verranno discussi ed elaborati dai partecipanti all’interno di gruppi condotti da facilitatori. Sarà l’occasione, per chi deve orientarsi nel panorama formativo in psicoterapia, di comprendere meglio cosa cercare come indicatore di qualità in una scuola, e per chi offre formazione, di affinare la propria didattica

16.15 Coffee break

16.30 Condivisione in plenaria del risultato di ogni gruppo per un confronto finale

17.30 Conclusione dei lavori www.icp-italia.it

Destinatari – Psicologi e medici, studenti di entrambe queste facoltà, psicoterapeuti e specializzandi in psicoterapia Quota

Con il patrocinio e il sostegno di Con il patrocinio di Comune di Padova

Share
Sala Anziani di Palazzo Moroni,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

La partecipazione al convegno è gratuita previa iscrizione a: icp@icp-italia.it, 049 8751669



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

177 q 0,307 sec