Dal 26 gennaio al 23 marzo    20:30
Stagione Lirica al Cinema Esperia

Stagione Lirica al Cinema Esperia


Apre al cinema Esperia la seconda stagione con la Lirica, offrendo un calendario di spettaoli con i più bei spettacoli selezionati.


Apre al cinema Esperia la seconda stagione con la Lirica, offrendo un calendario di spettaoli con i più bei spettacoli selezionati.

Da venerdì 26 gennaio arriva così al cinema Esperia la Carmen messa in scena sul Lago di Costanza lo scorso luglio con la scenografia dell’artista Es Devlin.
Carmen, l’opera più famosa di Georges Bizet – andata in scena sul lago di Costanza con una scenografia fluttuante, lo scorso luglio in occasione del Festival di Bregenz – viene riproposta dal Cinema Esperia in collaborazione con Rising Alternative come inizio della Seconda Stagione lirica promossa dalla sala di Via Chiesanuova.

Carmen, una sigaraia seducente e fatale, conquista il cuore di Don José che per lei dimentica Micaela. A sua volta Carmen se lo tiene finché le fa comodo e lo lascia quando incontra il torero Escamillo. E’ una storia d’amore e morte, che tocca i vertici più alti della drammaticità.
La straordinaria scenografia sul Lago di Costanza è firmata dall’artista britannica Es Devlin, nota per il suo lavoro con Adele, U2, Lady Gaga e Kanye West. Il Lago di Costanza diventa il più suggestivo dei teatri all’aperto e la scenografia interagisce con l’acqua variando a seconda delle maree, come spiega Es Devlin. Assieme all’acqua, un’altra metafora rappresenta il fato al quale Carmen sa di non poter sfuggire. Ed ecco la scenografia composta da carte da gioco, di 30 metri quadri che diventano anche schermi di proiezione, sospese in aria, tra due mani alte 10 metri. Una mano regge una sigaretta accesa di 6 metri. Un allestimento spettacolare dell’opera francese per eccellenza.

Al podio, l’Italiano Paolo Carignani dirige in modo energico e sensibile mentre firma la regia il Danese Kasper Holten: “opera sul destino e sull’ossessione” si focalizza su “due persone considerate outsider, i cui cammini si incrociano. Si aggrappano l’uno all’altra in un rapporto appassionato ma insano”.

A seguire:
Venerdì 23 febbraio 2018 – Ore 20:30
DIE ZAUBERLFLUTE (Il flauto magico)
Di W.A.Mozart
Nell’edizione registrata al Teatro alla Scala di Milano nel 2016. Diretta da Adam Fischer con la regia di Peter Stein, Orchestra e coro del Teatro alla Scala. Partner: Rising Alternative, Unitl Classica, Teatro alla Scala CMaior

Venerdì 23 marzo 2018 – ore 20:30
LA BOHEME
di G. Puccini
Nell’edizione dell’Opéra national de Paris, registrata il 12 gennaio 2017. Direttore Gustavo Dudamel con la regia di Claus Guth. Coro e orchestra dell’Opéra nationale de Paris. Partner: Fraprod,Fondation Orange, Opéra national de Paris, Rising Alternative

Share
Cinema Esperia,     Via Chiesanuova 90, Padova

Biglietti interi: 12 €, biglietti ridotti: 10 €



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

108 q 1,036 sec