10
Il Lux: una sala virtuale    20:00
#iorestoinsala al Lux

#iorestoinsala al Lux


Il progetto #iorestoinsala trasformerà per un po' il Lux in una sala virtuale, in una nuova prospettiva di visione che ha già coinvolto un centinaio di sale d'essai in tutta Italia.


Riapre il Lux? Per ora la sala di S. Croce resta bloccata dalle troppe regole restrittive di decreti e allegati, ma la voglia di far cinema con il pubblico ha portato il Lux verso una nuova avventura, in una nuova prospettiva di visione che ha già coinvolto un centinaio di sale d’essai in tutta Italia.

Il progetto si chiama: #iorestoinsala, e trasformerà per un po’ il Lux in una sala virtuale. Il contatto con il pubblico avverrà attraverso il sito ufficiale: www.cinemaluxpadova.it.
Un click verso pagina del sito dove troverete i film scelto per questa visione “di supplenza” online.
Film che si sarebbe voluto proiettare in sala e che forse verrà recuperato quando l’emergenza pandemia sarà passata; ma intanto chi vorrà potrà vederli sullo schemo di casa.

L’originalità del progetto sta anche nel fatto che il riferimento (affettivo) alla sala prevede momenti specifici di visione con spettacoli cadenzati a determinati orari, proprio come si andasse al cinema.
Il biglietto per le prime visioni è fissato a € 7,90 (ma altri titoli potranno essere a prezzo ridotto).

Il primo appuntamento dovrebbe essere per martedì 26 alle 20.00 con Favolacce, ulteriori informazioni attraverso la pagina facebook.

Share



www.cinemaluxpadova.it
Tag:

Potrebbero interessarti anche

  • MioCinema

    MioCinema

    Da lunedì 18 maggio gli appassionati di cinema d’autore avranno a disposizione una piattaforma a loro dedicata, focalizzata sul grande cinema di qualità


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

140 q 0,457 sec