15/11/2016              19:15
I racconti di Hoffmann – Offenbach

I racconti di Hoffmann – Offenbach


Una commistione di elementi fantastici,solenni e umoristici che si fondono in una sintesi innovativa tra opera buffa, opera romantica e grand opera.


Una commistione di elementi fantastici,solenni e umoristici che si fondono in una sintesi innovativa tra opera buffa, opera romantica e grand opera.

La sfarzosa produzione de Les Contes d’Hoffmann (I racconti di Hoffmann) realizzata dalla Royal Opera, oltre a costituire il capolavoro di Jacques Offenbach è una delle opere preferite dal pubblico. Ideata dal regista Premio Oscar John Schlesinger, questa versione riporta in vita un mondo del diciannovesimo secolo pregno di passione, commedia, mistero e minacce.
Al centro di queste straordinarie storie di bambole meccaniche, occhiali magici, voci spettrali e sensuali cortigiane, c’è la vivida immaginazione dell’ubriaco poeta romantico Hoffmann, qui incarnato dal giovane e carismatico tenore Vittorio Grigolo. Il poeta è costretto a raccontare le storie dei suoi amori che lui crede siano stati tutti rapiti da un susseguirsi di personaggi avversi. Il superbo baritono Thomas Hampson interpreta tutti e quattro i suoi nemici d’amore.
La musica include la famosa “Barcarola” e questi incredibili pezzi di bravura sono il tramite perfetto per il virtuosismo vocale di Sofia Fomina nella parte della bambola meccanica Olimpia, Christine Rice nei panni della cortigiana Giulietta e Sonya Yoncheva nel ruolo dell’ultimo amore di Hoffman, Antonia.

In diretta da Londra
Durata: circa 3 ore e 40 minuti circa (compresi due intervalli)
Genere: Opera lirica
Regia: Robert Carsen
Cast: Ramon Vargas, Nadine Koutcher, Kate Aldrich, Ermonela Jaho






Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

114 q 0,523 sec