17/02/2016             
Happiness

Happiness


Per la rassegna "Interreligious", il film di Thomas Balmes


Nel 1999 il re del Buthan, Jigme Wangchuck, decide di aprire la nazione all’utilizzo di internet e a un modello di comunicazione moderna. Il documentario di Balmès racconta la sorpresa di un bambino di otto anni di fronte ai prodigi della tecnologia, metafora di un nuovo modo di guardare alla vita.






Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

120 q 0,362 sec