Programmazione di gennaio    21:00
Cineforum Antonianium

Cineforum Antonianium


Il più antico Cineforum di Padova inizia la stagione 2018 con una serie di appuntamenti per tutti


Apre l’anno 2018 il film Elle di Paul Verhoeven (in V.O. Sottotitolata) martedì 9 gennaio. Dopo dieci anni il regista torna al cinema e firma un raffinato noir alla Chabrol, innervato di morbosità e pieno di ironia. Al centro di una cornice alto-borghese disegnata con tagliente divertimento, un dominante personaggio femminile di ultracinquantenne «vittima-per-versa», di cui Isabelle Huppert si impossessa con autorevolezza, alternando da par suo note inquietanti e registro da pochade.

Il documentario Yo-yo ma e i musicisti della via della seta (in V.O. sottotitolata) sarà presentato martedì 16 gennaio. Il potere universale della musica: un percorso che unisce i popoli oltre i limiti geografici, una strada che collega tutti i Paesi del Mondo, come una moderna Via della Seta. Il Silk Road Ensemble, il gruppo di musicisti e artisti fondato dal leggendario violoncellista Yo-Yo Ma, nasce proprio per esplorare questo potere che travalica ogni confine. Il regista premio Oscar Morgan Neville segue i pellegrinaggi di alcuni di questi artisti dando vita a un’intensa cronaca personale di talento e passione.

Animali notturni di Tom Ford – vincitore del David di Donatello per il Miglior Film Straniero e del Gran Premio della Giuria del Festival di Venezia 2016 – è un thriller psicologico che intreccia realtà e romanzo, ed è a propria volta basato sul Noir “Tony & Susan” di Austin Wright” sarà proiettato martedì 23 gennaio e segnerà il secondo incontro il collaborazione con Fabio Fracas e la sua MacAdemia. Come lo stesso regista afferma, il film è una parabola sul venire a patti con le scelte che facciamo nel corso della nostra vita e con le conseguenze che le nostre decisioni possono comportare. E’ una storia che parla dell’isolamento che tutti sentiamo e dell’importanza di valorizzare i legami personali che ci sostengono nella vita.

Sarà il dramma giudiziario La verità negata di Mick Jackson ad essere proiettato martedì 30 gennaio. Ispirato a una vicenda realmente accaduta e al best-seller scritto da Deborah E. Lipstadt, racconta la battaglia legale dell’autrice contro David Irving che la accusò di diffamazione quando lei lo definì un negazionista dell’Olocausto. Lipstadt e la sua squadra legale furono pertanto costretti a provare che l’Olocausto era realmente accaduto e che Irving aveva manipolato i dati per far scomparire la Storia.

Sono passati 71 anni da quando un gruppo di studenti di Padova decise di creare un luogo di cultura, di aggregazione per i giovani ed uno spazio di discussioni di un ciclo di film: era questo il primo germe del “Cineforum” sul modello di quelli nati a Bruxelles e a Roma. Da allora il Cineforum Antonianum è pronto a raccogliere nuove sfide, proponendo film con un contenuto idoneo a creare dibattito tra gli spettatori.
La rassegna del Cineforum Antonianum con il patrocinio del Comune di Padova, propone una selezione tra i migliori film della stagione cinematografica appena trascorsa: pellicole che esplorano diverse tematiche del mondo contemporaneo, film di genere, commedie e di animazione scelti per il loro successo di critica e di pubblico.

Share
Sala Fronte del Porto,     Cinema Porto Astra, via S. Maria Assunta 20, Padova



cineforumantonianum@gmail.com


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

132 q 2,228 sec