Dal 12 al 15 aprile   
Bell’Italia

Bell’Italia


Quattro giorni alla scoperta dei sapori dei prodotti tipici provenienti da tutte le regioni d’Italia ma non solo, un viaggio alla scoperta della cultura enogastronomica, delle tradizioni culinarie e alimentari di ogni città italiana.


Saranno quattro giorni alla scoperta dei sapori dei prodotti tipici provenienti da tutte le regioni d’Italia ma non solo, ci racconta il Presidente di Confesercenti Nicola Rossi. Bell’Italia diventa da questa edizione un percorso sensoriale che da giovedì 12 a domenica 15 aprile accompagnerà il pubblico e gli esperti, i giornalisti e gli appassionati in un viaggio alla scoperta della cultura enogastronomica, delle tradizioni culinarie e alimentari di ogni città italiana. Affianco verrà presentato un programma culturale e una proposta commerciale strettamente legato alla città.
Quest’anno, continua Rossi, trasformeremo la storica Via VIII Febbraio e Via Santa Lucia in un “unica, grande rassegna del gusto”. Attraverso, degustazioni, mostre mercato e spettacoli il pubblico diverrà il protagonista di questo viaggio alla scoperta della straordinaria ricchezza che conserva la produzione agro alimentare italiana.

Negli oltre venti stand si potranno trovare i prodotti tipici, spiega invece l’organizzatore di Bell’Italia Davide Berton: dallo speck tirolese al pecorino sardo, dai cannoli siciliani alla farina di grani antichi, dal lardo di colonnata al tartufo … “Bell’Italia”, infatti, è una vera e propria manifestazione di prodotti tipici regionali dedicata a tutti i golosi e agli amanti del prodotto tipico di qualità. I protagonisti dell’evento sono gli stessi espositori che trasformeranno il centro di Padova in un “Gustoso percorso” attraverso il quale scoprire il meglio delle produzioni alimentari tipiche regionali.
La filosofia dell’evento è quella di unire la qualità dei prodotti con la tradizione culinaria delle nostre terre e le novità del mercato; un’occasione per degustare e acquistare prodotti alimentari di qualità.

Programma:
Tutti i giorni dalle 10:00 presso lo stand in Via VIII Febbraio si terranno i seguenti laboratori con degustazioni: I GRANI ANTICHI – LE FARINE – LA PANIFICAZIONE CON LIEVITO MADRE – LA BIODIVERSITA’ IN ORTO

GIOVEDÌ 12 Aprile
Ore 17:00 Inaugurazione presso la sala verde del caffè Pedrocchi
Con la partecipazione della cantina San Marzano, che farà degustare i suoi vini con le spiegazioni della wine specialist Laura Castellani;

VENERDÌ 13 Aprile
Ore 15:00 Laboratorio La Foglia di Visnadello: sottili e leggerissime foglie di pane croccanti, nascono circa 5 anni fa all’interno dello storico ristorante della famiglia Albertini, in provincia di Treviso. A cura dell’azienda Figulì

Ore 17:00 Show Cooking con lo Chef Andrea Cesarone dello storico Ristorante Val Pomaro di Arquà Petrarca sui Colli Euganei

SABATO 14 Aprile
Ore 17:00 Giorgio Zoccoletto presenta il suo libro “ La Congiura dei Caffettieri – Il Senato Veneto umiliato da Gerardo Pedrocchi” De Bastiani Editore – sala verde del Pedrocchi

Ore 17:00 presso l’Antica drogheria Caberlotto (via Manin 11): Laboratorio sul cioccolato
A fine laboratorio omaggio di caramelle a tutti i partecipanti.

DOMENICA 15 Aprile
Ore 10:00 Degustazione Primizie del Trentino, latte 100% di capra

Ore 16:00 Visita guidata al Caffè Pedrocchi “Tra impresa economica e Caffè Letterario” a cura di Assoguide Veneto Confesercenti. Incontro con guida in Piazzetta Cappellato Pedrocchi, visita guidata gratuita, costo ingresso Piano Nobile euro 2,50 a persona. Al termine seguirà un assaggio di prodotti di eccellenza del locale storico “Antica Salumeria Guarnieri” in via S. Francesco 48, con il titolare Michele Dal Santo

Share




Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

99 q 0,332 sec