6
             
#PenaDiMorteMai

#PenaDiMorteMai


A Padova il 27 novembre 2018 Herman Lindsey, ingiustamente condannato a morte in Florida (USA), incontra gli studenti delle scuole superiori. Il 30 novembre si accende la Torre dell’orologio


In tutto il mondo, oltre 2000 città, 70 capitali in una grande mobilitazione per fermare la pena di morte. In Veneto eventi a Padova, Treviso, Vicenza

La città di Padova aderisce anche quest’anno a “Città per la vita – Città contro la Pena di Morte”, l’evento che il 30 novembre di ogni anno ricorda la prima abolizione della pena di morte da parte del Gran Ducato di Toscana, nel 1786.

Il 30 novembre del 1786 venne abolita, per la prima volta, la pena di morte in uno Stato, il Granducato di Toscana. Da allora molta strada è stata fatta nel cammino che porta alla liberazione dalla pena capitale nel mondo. Ma tanto si può e si deve fare ancora contro questo strumento altamente inumano oltre che inutile, dato che non funziona come deterrente e riduce gli Stati a meri esecutori di ingiustizia.

Quest’anno in più di 2 mila città nel mondo si svolgeranno eventi pubblici e si illumineranno i monumenti principali, un segno per dire #penadimortema

Alle ore 11.00 del 27 novembre 2018, presso il Liceo Curiel (via Durer, 14) Herman Lindsey – afroamericano ingiustamente condannato a morte in Florida e liberato nel 2009 – insieme a Mirko Sossai, della Comunità di Sant’Egidio e all’Assessore alla pace e ai diritti umani Francesca Benciolini saranno a disposizione per interviste e un incontro con la stampa per presentare l’adesione di Padova a città per la vita.

Share


Potrebbero interessarti anche

  • A Padova la bellezza non chiude mai

    A Padova la bellezza non chiude mai

    Sono tre i musei dell’Università di Padova (di Scienze Archeologiche e d’Arte, dell'Educazione e di Macchine “Enrico Bernardi”) che aprono gratuitamente al pubblico nel mese di luglio le loro collezioni.
  • PRIDE VILLAGE 2019

    PRIDE VILLAGE 2019

    Inizia il conto alla rovescia in vista del 14 giugno, quando alle 19.30 apriranno ufficialmente i cancelli della dodicesima edizione del Pride Village alla Fiera di Padova. Fino al 14 settembre, dal mercoledì al sabato, il festival dedicherà al proprio pubblico tre mesi intensi fatti di concerti, teatro, party esclusivi e divertimento.
  • Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    Segnavie 9: Una “spinta gentile” per una crescita inclusiva

    È un approfondimento che certo interessa chiunque voglia migliorare le relazioni con gli altri, con l’obiettivo di superare incomprensioni e preconcetti, più o meno inconsci, che spesso frenano lo svilupparsi di dinamiche virtuose all’interno di un team o di un ambiente condiviso.


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

151 q 0,139 sec