48
             
CLOWN di Quentin Blake è Premio Andersen 2019 Miglior Libro Senza Parole

CLOWN di Quentin Blake è Premio Andersen 2019 Miglior Libro Senza Parole


La Giuria del PREMIO ANDERSEN - 38° edizione ha deciso di assegnare a CLOWN di Quentin Blake, pubblicato da Camelozampa, il PREMIO ANDERSEN MIGLIOR LIBRO SENZA PAROLE 2019.


Questa la motivazione:
“Per l’incalzante e serrato ritmo di una vicenda dove umorismo e poesia, denuncia sociale e invenzione fantastica si fondono mirabilmente insieme. Per essere un’opera per tutti ma, al tempo stesso, affettuosamente vicina al mondo magico dell’infanzia. Per la bellezza delle immagini di uno dei grandi maestri dell’illustrazione internazionale”.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 25 maggio a Genova a Palazzo Ducale (Sala del Munizioniere), a partire dalle ore 15, al centro di una serie di iniziative in città sui temi della promozione della lettura e della letteratura per l’infanzia.
Qui tutti i vincitori e il programma completo

La Giuria del Premio Andersen 2019 è composta dalla dire zione della rivista ANDERSEN, Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda; lo staff redazionale di ANDERSEN coordinato da Martina Russo; Pino Boero (Università di Genova); Mara Pace (giornalista); Enrico Macchiavello (illustratore e fumettista); Anna Parola (Libreria dei Ragazzi di Torino); Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi); Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà di Vittorio Veneto); Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).

CLOWN
Un piccolo clown di pezza viene buttato nell’immondizia insieme ad altri giocattoli.
Lui, però, ha troppa voglia di vivere e di salvare i suoi amici. Tra rischiose peripezie, bambini gentili e adulti arrabbiati, passerà di mano in mano, fino ad atterrare in una casa che aveva bisogno di lui per ritrovare il sorriso.
Una commovente odissea che il maestro Quentin Blake racconta senza usare nemmeno una parola. Geniale, epico e toccante, CLOWN è un racconto per immagini dalla parte degli ultimi, come il piccolo clown gettato tra i rifiuti, ma anche dei bambini, gli unici che raccolgono il suo grido di aiuto. Attraverso una città invasa dallo smog, dai quartieri più ricchi fino a quelli più degradati, Clown continua la sua ricerca, mentre l’autore ci mostra le disparità sociali e le ingiustizie che lo circondano. Grazie a un gesto gentile, però, la speranza può fiorire dappertutto.

Quentin Blake, nato nel 1932, è uno degli illustratori più amati dai bambini di tutto il mondo. È stato il primo a ricevere il titolo di Children’s Laureate, nel 1999, e nel 2002 ha vinto il Premio Andersen, il maggior riconoscimento internazionale nel mondo dei libri per bambini. Tra i moltissimi libri che ha illustrato ci sono quelli di Roald Dahl e, in Italia, di Bianca Pitzorno. Camelozampa ha già pubblicato Zagazoo, vincitore del Premio Andersen 2017 Miglior albo illustrato, oltre ai due albi scritti da John Yeoman, di cui è illustratore, La casa invernale dell’orso e Il picnic acquatico dell’orso.

Share


Tag:

Potrebbero interessarti anche

  • Red Buskershow

    Red Buskershow

    Spettacolo di clownerie, acrobatica e numeri aerei per quintetto di artisti eclettici, autista solista e bus continuo a cura di Teatro Invisibile/Acqualta Teatro/PepinoFedele.
  • Fragile – Una storia in scatole

    Fragile – Una storia in scatole

    L'anteprima assoluta dell'ultimo lavoro di clownerie di Ted Keijser per la produzione dei Pantakin da Venezia con Emanuele Pasqualini e Benoit Roland.
  • Clown argentini

    Clown argentini

    Il Clown Costanza Viceconte si esibirà in uno spettacolo dal titolo 'Il viaggio', con la regia di Isabel Sala.


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

174 q 0,298 sec