6
             
Leggere senza alcun pensiero

Leggere senza alcun pensiero


CON LA APP AFFLUENCES LE BIBLIOTECHE DI UNIVERSITÀ, COMUNE E UNIVERSITARIA DIVENTANO PIÙ SICURE


Da tempo l’Università, tramite il Centro di Ateneo per le Biblioteche, il Comune di Padova e la biblioteca Universitaria del Ministero per i Beni condividono la piattaforma gestionale delle biblioteche allo scopo di valorizzare i rispettivi patrimoni librari e migliorare l’efficienza operativa dei servizi. Il periodo di emergenza di questi mesi ha indotto le istituzioni cittadine ad ampliare le attività di cooperazione per migliorare l’erogazione dei servizi agli utenti utilizzando al meglio gli strumenti e le risorse necessarie in linea con l’evoluzione tecnologica di settore.

In particolare lunedì 14 settembre diventerà operativo GalileoDiscovery un nuovo strumento di ricerca dalle informazioni e di accesso ai contenuti digitali mentre, a partire dalla settimana successiva, tutti gli utenti potranno accedere e permanere nei locali delle biblioteche dell’Ateneo prenotando il posto tramite App Affluences. L’adozione di questo strumento consentirà di tracciare le presenze allo stesso tavolo di studio limitando, in caso di necessità, l’eventuale quarantena ai vicini di tavolo e non a tutti coloro che sono entrati in biblioteca quel giorno. Da ottobre anche la biblioteca universitaria del Ministero dei Beni culturali e ambientali e le biblioteche del Comune di Padova implementeranno lo stesso sistema. In questo modo gli utenti potranno verificare tramite il proprio smartphone sia le prenotazioni che le % di occupazione dei posti individuando con immediatezza la biblioteca dove andare per studiare.

Tutti le modalità e i vantaggi della App Affluences verranno illustrati nel corso di una

Share




Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

122 q 0,295 sec