49
  06/09/2021   07/09/2021   08/09/2021  09/09/2021   
Castello Festival : appuntamenti dal 6 al 12 settembre

Castello Festival : appuntamenti dal 6 al 12 settembre


CASTELLO FESTIVAL edizione 2021



Appuntamenti dal 6 al 12 settembre


Lunedì 6 settembre 2021, ore 21:30

Ketama126

Kety Live Tour

Unica data in Veneto
opening TONY BOY, RAYAN & INTIFAYA, MANESI E MARTZ DA MARTE.

Castello Festival annuncia una nuova data promossa da SNACKulture e Zed Live nella location estiva dell’Arena Live Geox: dopo i concerti di Rkomi (3 settembre) ed Ernia (17 settembre), i due promoter comunicano anche la tappa veneta di Ketama126, fissata per lunedì 6 settembre.
L’artista, celebre membro della crew capitolina Love Gang CXXIVI, è da poco uscito con il nuovo singolo “Sud”, in collaborazione con il rapper siciliano Niko Pandetta.
A fine gennaio Piero Baldini, in arte Ketama126, si era esibito dal vivo al Brixton Jamm di Londra in una data che doveva anticipare il Kety Live Tour 2020, interrotto per l’avvento della pandemia.
L’artista porterà così sul palco il suo album “Kety”, certificato disco d’oro, e “Kety Reborn”, la nuova edizione del disco, contenente 5 inediti e 1 remix, uscita lo scorso anno. Ma anche i suoi storici successi, presenti negli album “Rehab” e “Oh Madonna”.
Ad aprire lo show i padovani, ormai lanciati verso il successo nazionale, Tony Boy e Rayan & Intifaya e gli emergenti veneziani Manesi e Martz Da Marte.
L’evento si terrà nel rispetto delle direttive contro la pandemia legate al mondo degli eventi, ospitando mille persone distanziate e a sedere.

Biglietti:
Posto unico non numerato: € 18,00 diritti di prevendita esclusi

Prevendite:
Ticketmaster.it, TicketOne.it e TicketSms.it

Informazioni:
cell. 349 5012282 | ufficio@snackulture.it
www.snackulture.it | www.zedlive.com

Martedì 7 settembre 2021, ore 21

Alessandro Lanzoni Trio
Cristofori Jazz

Alessandro Lanzoni (pianoforte)
Matteo Bortone (basso)
Enrico Morello (percussioni)

Si rinnova anche per l’estate 2021 la collaborazione tra il Festival Pianistico Internazionale Bartolomeo Cristofori e Castello Festival con un concerto jazz del trio composto da Alessandro Lanzoni al pianoforte, Matteo Bortone al basso ed Enrico Morello alle percussioni.
L’assegnazione del “Top Jazz 2013” come miglior nuovo talento dell’anno, attribuito dai più qualificati giornalisti italiani per la rivista Musica Jazz, colloca ormai a pieno titolo Alessandro Lanzoni fra gli artisti di maggiore personalità del jazz italiano, forte anche di un curriculum che, potendo già vantare esperienze di assoluto prestigio, da diversi anni lo ha imposto all’attenzione del mondo musicale.
Alessandro si è affermato molto presto anche in veste di leader e può già vantare una significativa esperienza internazionale in Europa, America Latina, Israele e Stati Uniti, dove ha ricevuto recensioni lusinghiere e insolite per un musicista straniero.
Il nuovo album in trio “Dark Flavour”, recentemente pubblicato dalla Cam Jazz, è stato accolto dalla critica come testimonianza di una crescita artistica che rende ormai del tutto fuori luogo quell’etichetta di “enfant prodige” che ha contrassegnato gli esordi di una carriera iniziata a soli 14 anni con l’affermazione al Premio Massimo Urbani (2006) e proseguita col Primo Premio al “Luca Flores” di Firenze (2008), fino all’assegnazione del premio “Best Young Soloist” al prestigioso concorso “Martial Solal” di Parigi (2010).
Partendo dall’ultimo album, il progetto proporrà anche i brani più di ispirazione classica e soprattutto legati al tema della natura.
Il concerto sarà un’anteprima del Festival Bartolomeo Cristofori – in memoria di Ennio e Cecilia Arengi Bentivoglio – e sarà introdotto e guidato da Alessandro Tommasi, direttore artistico del Festival.

In collaborazione con Associazione Bartolomeo Cristofori

Biglietti:
Posto unico non numerato: € 15,00 (diritti di prevendita esclusi)

Prevendite:

cristoforipianofestival.it

Informazioni:
cell. 339 2938824 | cristoforipianofestival.it


Mercoledì 8 settembre 2021, ore 21

I Legnanesi
In ridere

Sono in tanti a chiedersi perché la Monnalisa da tutti conosciuta come “Gioconda” di Leonardo Da Vinci si trovi in Francia e non in Italia, Teresa in primis è fermamente convinta che il quadro debba legittimamente essere restituito alla nostra nazione.
Per questo motivo trovandosi in gita a Parigi e più precisamente in visita al Louvre, decide di appropriarsi di ciò che da sempre sente appartenerle.
Incontri incredibili faranno da scenario a questo rocambolesco viaggio nel tempo, personaggi come Michelangelo, Raffaello, Botticelli e lo stesso Leonardo condurranno la famiglia Colombo in un’altra epoca, in un altro tempo.
Uno spettacolo che ci fará divertire e riflettere, ricordandoci che nonostante i problemi e le difficoltà della vita, la nostra salvezza è “RIDERE”.

In collaborazione con Dal Vivo Eventi

Biglietti:

platea primo settore: € 28,00 (diritti di prevendita esclusi)
platea secondo settore: € 22,00 (diritti di prevendita esclusi)
platea terzo settore: € 18,00 (diritti di prevendita esclusi)

Prevendite:

TicketOne, Vivaticket e Ticketmaster (punti vendita e online)

Informazioni:

041 5369810 | segreteria@dalvivoeventi.it

Giovedì 9 settembre 2021, ore 21:15

Blu infinito

Spettacolo di danza della rassegna “Musikè”

Prima regionale

Compagnia fondata in Italia dal coreografo americano Anthony Heinl, da oltre dieci anni Evolution Dance Theater affascina e ipnotizza il pubblico di tutto il mondo. Gli artisti della compagnia sono danzatori, ginnasti, illusionisti, contorsionisti, atleti. La fusione di teatro fisico e danza è enfatizzata da una illuminazione futuristica, con effetti speciali e scenari interattivi.
Illusioni ottiche, ombre colorate, performance antigravitazionali, strutture telescopiche e l’incredibile tecnologia del Light Wall, uno schermo interattivo sviluppato dal coreografo, che grazie ai suoi studi in chimica e fisica è da sempre alla ricerca del perfetto connubio tra arte, scienza e tecnologia.

L’evento fa parte della rassegna “Musikè” della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Biglietti:
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti

Prenotazioni:

www.rassegnamusike.it

Informazioni:

info@rassegnamusike.it

Sabato 11 settembre 2021, ore 21:15

Elsinor Centro di Produzione Teatrale
Supermarket. A modern musical tragedy
Spettacolo della rassegna “Musikè”

Unica data in Veneto e Prima Regionale

libretto, musiche, canzoni Gipo Gurrado
con Federica Bognetti, Andrea Lietti, Roberto Marinelli, Isabella Perego, Elena Scalet, Giuseppe Scoditti, Andrea Tibaldi, Cecilia Vecchio, Carlo Zerulo
drammaturgia Gipo Gurrado e Livia Castiglioni
movimenti scenici Maja Delak
regia Gipo Gurrado

Il supermercato da luogo fisico della grande distribuzione diventa simbolo dello straniamento e della solitudine ma, soprattutto, dell’ipocrisia sociale, in un divertito affresco giocato fra intelligenza e comicità: un musical inedito, capace di mixare coreografie accattivanti in una vivace alternanza di ironia e di satira, per un politically finalmente uncorrect.

L’evento fa parte della rassegna “Musikè” della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Biglietti:
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti

Prenotazioni:

www.rassegnamusike.it

Informazioni:

info@rassegnamusike.it

Domenica 12 settembre 2021 ore 21

Gaga Goes Honolulu
Settimino della Gaga Symphony Orchestra ft. Honolulu Quartet

Prima assoluta

SETTIMINO DELLA GAGA SYMPHONY ORCHESTRA

Eleonora De Poi – primo violino
Sofia Di Mambro – secondo violino
Davide Cattazzo – viola
Davide Pilastro – violoncello
Matteo Zabadneh – Contrabbasso
TBA – pianoforte e tastiera
Andrea Bacci – batteria e percussioni

HONOLULU QUARTET

Tommaso Antonio Giacon – tenore
Pietro Andrigo – tenore
Francesco Valandro – baritono
Tommaso Piron – basso

La Gaga Symphony Orchestra, ensemble veneto di giovani professionisti, tutti under 35, diretto dal maestro Simone Tonin (classe 1992), è noto per proporre nei suoi spettacoli un originalissimo repertorio pop e dance capace di divertire spettatori di ogni età all’insegna dell’alta qualità artistica. Dai classici evergreen alle ultime hit trasmesse alla radio e sul web, il risultato è un entusiasmo dirompente che coinvolge e contagia il pubblico durante ogni concerto.
Dal 2012 ad oggi la GSO ha realizzato oltre 100 spettacoli in Italia e all’estero (Mosca, Berlino, Cairo, Malabo in Guinea Equatoriale), nelle location più varie e diversificate, tra cui anche club e discoteche, collezionando numerosi sold out e dimostrando versatilità ed ecletticità nella propria proposta artistica. Oltre alla partecipazione alle note trasmissioni televisive Italia’s Got Talent e X-Factor (Home Visit con Mara Maionchi), l’Orchestra vanta importanti collaborazioni con numerosi artisti della scena pop italiana, sia per registrazioni in studio che per esibizioni live, tra cui Francesco De Gregori, Tommaso Paradiso, Michele Bravi, Chiara Galiazzo, Gioevan, Patrizia Laquidara e Patty Pravo.
Dopo il sold out del concerto del 2020, la Gaga Symphony Orchestra torna ad esibirsi per Castello Festival nella formazione cameristica del settimino, eccezionalmente affiancata dalle voci dell’Honolulu Quartet.
Dai Beatles ai Queen, da Olivia Rodrigo a Orietta Berti, le travolgenti pop vibes della Gaga Symphony Orchestra si intrecceranno alle armonizzazioni corali dell’Honolulu Quartet, quartetto di voci a cappella in grado di spaziare dal più antico repertorio sacro tanto importante nella storia italiana fino al moderno swing, con influenze e contaminazioni dalle tradizioni popolari europee, soprattutto quella irlandese.
Una prima assoluta da non perdere sotto la direzione dell’inconfondibile movimento d’anca del M° Simone Tonin.

Biglietti:
Intero: € 22,00 | Ridotto fino a 29 anni: € 10,00 | Ridotto bambini dai 6 ai 10 anni: € 5,00 (diritti di prevendita esclusi)

Prevendite:
Ticketmaster (punti vendita e online). Dettagli e apertura vendite a breve.

Informazioni:
www.gagasymphonyorchestra.com | info@gagasymphonyorchestra.com

Informazioni generali:

Per informazioni dettagliate sul programma, i prezzi dei biglietti e le modalità di partecipazione agli eventi si rimanda al sito ufficiale www.castellofestival.it o alla consultazione della pagina Facebook Castellofestivalpadova

Infoline: cell. 342 1486878 – eventi@castellofestival.it

Ti ricordiamo che dal 6 agosto per l’ingresso a eventi, spettacoli, mostre, musei e biblioteche dovrai esibire il tuo “green pass”.

Maggiori informazioni qui: dgc.gov.it

Share
Arena Live Geox,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa






Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

128 q 0,128 sec