5
  13/04/2023            17:30

Renato Brunetta


A come Accesso, B come Buona amministrazione, C come Capitale umano.


 Nelle linee programmatiche, illustrate in Parlamento il 9 marzo 2021, in qualità di ministro per la Pubblica amministrazione, avevo anticipato il nuovo “alfabeto” alla base della riforma contenuta nel Pnrr. Un ABC, funzionale alla realizzazione della D di Digitalizzazione, articolato in 11 milestone e 5 target per un ammontare complessivo di risorse pari a 1.268.900.000 euro. La scommessa, duplice, era chiara sin dall’inizio: cambiare la PA non attraverso un’unica grande riforma di difficile attuazione, bensì procedendo per cambiamenti dirompenti, attraverso un mix di interventi normativi e di indirizzo, organizzativi e contrattuali, e una vera politica di accompagnamento; affiancare alle leggi e alle tecnologie l’investimento sulle persone e sulle competenze, poste al centro della transizione amministrativa, premessa indispensabile per le transizioni digitale ed ecologica.

INGRESSO GRATUITO CON REGISTRAZIONE
https://www.segnavie.it/incontri/la-pubblica-amministrazione-riformata/?utm_source=padovando&utm_medium=banner&utm_campaign=segnavie_brunetta&utm_content=link

Share
Aula Magna | Università degli Studi di Padova via VIII Febbraio,     2 Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

130 q 1,803 sec