49
  27/04/2023            20:15
Quartetto Dover

Quartetto Dover


Nell'ambito dlla stagione degli Amici dlla Musica, in concerto uno dei grandi quartetti d’archi americani, conosciuto in tutto il mondo.


Il Quartetto si è formato al Curtis Institute of Music, la prestigiosa scuola di Filadelfia, nella linea del Quartetto Guarneri, del Cleveland e del Vermeer e l’ispirazione cui si deve il suo nome è anche legata al Curtis Institute, e ad uno dei suoi più celebri allievi, il compositore Samuel Barber, che nel 1931 mise in musica nella sua giovanile op.3 la poesia di Matthew Arnold “Dover Beach”.
La carriera del Quartetto si è sviluppata “con la velocità di una meteora” (Strings) a partire dai premi (tutti) ottenuti nel 2013 alla Banff International String Quartet Competition e da quelli alla Fischoff Chamber Music Competition e al Concorso della Wigmore Hall di Londra. Numerosi poi altri riconoscimenti (Avery Fisher Cleveland Quartet, Lincoln Center fino alla Grammy Nomination). Oggi il Quartetto Dover è quartetto residente al Curtis Institute of Music e in altre istituzioni come il Kennedy Center. Il Quartetto, oltre ad una intensa attività concertistica in tutto il mondo, ha una ricca discografia per Cedille Records, che comprende i Quartetti di Schumann, Beethoven, Mozart, “Voices of Defiance“ (Šostakovič, Ullmann, Laks). Nel 2020 ha realizzato un film documentario intitolato “Strings Attached: On the Road with the Dover Quartet”.
Il programma del concerto passa dalla esperienza dell’op. 33 di Haydn (i 6 quartetti del 1781 che fondano lo stile classico, cui si ispirerà anche Mozart) a quella di Dvořák e della sua op. 51, che nasce nel 1878/9 dalla richiesta di Jean Becker del Quartetto Fiorentino di scrivere qualcosa di carattere “slavo”. Del 1928 il Quartetto n. 4 di Bartók (il più cromatico dei sei) che fu dedicato al Quartetto Pro Arte.

Auditorium C. Pollini, via Cassan, Padova

PROVA APERTA: ore 10.30

I biglietti sono in vendita online su 2tickets.it, da Gabbia, via Dante 8 (Padova) e al botteghino dell’Auditorium Pollini la sera del concerto

Share





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

121 q 0,165 sec