4
  07/01/2012           

Una testa piena di farfalle


Spettacolo diversamente comico di e con Vasco Mirandola. Allestimento scenico di Marisa Merlin; costume scelto da Claudia Fabris.


 Collaborazione musicale di Giorgio Gobbo, Alberto Polese e Sergio Marchesini con i ragionamenti superflui di Raffaele Baldini, Ugo Cornia, Paolo Nori, Andrea Benati, Ermanno Cavazzoni.
Un signore stralunato si lascia andare a sfoghi umorali, medita sulla vita, l’amore, la morte, l’aldilà, su come gira o dovrebbe girare il mondo, ma il senso si prende spesso gioco di lui, si nasconde, allora le parole si staccano dalle cose, si perdono, i ragionamenti vanno alla stessa velocità delle sinapsi che fioccano nel cervello , un mezzo secondo dopo non ci sono più… Potrebbero essere le riflessioni di un uomo comune diverso dagli altri, che si esprime con un linguaggio pieno di scontri e si addentra via via nel registro della stramberia in una dimensione surreale metaforica, piena di stravaganza e lunaticità. Potrebbe essere che si cerchi di stare in equilibrio tra comicità e nevrosi in uno strampalato fantasticare che sfiora i confini del surreale con ramate di poesia, in un turbinìo che lascia a terra e nell’aria briciole di umanità. Potrebbe essere! In fondo è tipico dell’essere umano!

Share
Carichi Sospesi,     vicolo Portello 12, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Info: 049.9872683. Ingresso 9 euro [con prenotazione 7 euro]

www.carichisospesi.com


169 q 0,309 sec