10
  07/05/2015           
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte


Christopher (interpretato da Luke Treadaway) è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo.


Christopher (interpretato da Luke Treadaway) è un quindicenne colpito dal morbo di Asperger, una forma di autismo. Ha quindi una mente straordinariamente portata per la matematica, ma assolutamente non avvezza ai rapporti umani. Per questo odia il giallo, il marrone e l’essere sfiorato. Ama invece gli schemi, gli elenchi, l’astronomia e la deduzione logica. Non è mai andato più in là del negozio dietro l’angolo, ma, quando un giorno scopre il cane della vicina trafitto da un forcone, capisce di trovarsi di fronte a uno di quei misteri che il suo eroe, Sherlock Holmes, era così bravo a risolvere. Inizia così a indagare, cominciando a far luce su un mistero ben più importante. Com’è morta sua madre? Perché suo padre non vuole che lui faccia troppe domande ai vicini? La pièce teatrale è tratta dal libro dello scrittore e poeta britannico Mark Haddon, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, un best seller da milioni di copie in tutto il mondo, edito in Italia da Einaudi.

Genere: Opera teatrale
Regia: Marianne Elliott
Cast: Matthew Barker, Howard Ward, Nicola Walker, Luke Treadaway, Una Stubbs, Nick Sidi, Paul Ritter, Rhiannon Harper-Rafferty, Sophie Duval, Niamh Cusack

Share

Cinema Lux - via Cavallotti 9, Padova - Tel. 049 715596
Biglietti interi euro 6 - ridotti euro 5 - abbonati euro 4

Gio 7 Maggio ore: 21.00 versione originale sottotitolata





175 q 0,144 sec