4
  10/11/2013            18:00
L’Atteso – Nativity Opera Angels

L’Atteso – Nativity Opera Angels


La Sfera Danza, organizzatrice del Festival 'Lasciateci sognare', porta in scena una grande opera rock con uno spettacolo interamente musicale, ballato e cantato da un cast di giovani artisti.


L’Atteso composto da Daniele Ricci (edizioni Paoline) debutta in prima nazionale e si prefigge di avvicinare i giovani e non solo, al tema del Sacro, in una società dove la spiritualità e la fede non sembrano più così presenti nella vita di tutti i giorni.
Il Musical, frutto di sacrifici e di tanta passione, è interpretato da giovani artisti della Compagnia Padova Danza che hanno creduto fortemente nell’idea di lanciare il messaggio dell’attesa in chiave moderna ed attuale.
Per rendere viva, attuale e tangibile una tematica di questo tipo il coreografo Valerio Longo di Aterballetto ha scelto quindi un’ambientazione contemporanea, radicata nel quotidiano, mettendo in evidenza gli elementi fondamentali della vita sentimentale di ciascuno di noi.
L’atteso esplicita nel titolo il percorso narrativo che l’autore Daniele Ricci, ha inteso evidenziare: il legame tra la storia d’amore di circa duemila anni fa e l’ampia prospettiva di storia della salvezza dell’umanità intera. Giuseppe qui è un personaggio di particolare rilievo: Un amore che toccò l’infinito è la storia di un grande e coinvolgente amore che mai ci sia stato al mondo: quello tra Maria, la fanciulla tutta solo di Dio, e Giuseppe, innamorato di lei al punto di seguirla nella sua impensabile via, varca così ogni limite dell’amore umano e della vita, rendendosi protagonista di un amore provato da insidie, dubbi, smarrimenti, che però alla fine trionfa. Il tutto in una chiave di lettura originale, tra indagine storica e sensibilità moderna. È un’opera d’ampio respiro, ottimamente realizzata a livello discografico, particolarmente curata nei suoni e nell’esecuzione vocale.
Lo spettacolo rivolto a giovani e famiglie, si avvale di arrangiamenti moderni ed evocativi ed interpretazioni vocali espressive e raffinate, con un Cast di cantanti guidati dalla vocal coach Chiara Luppi, cantante padovana di origine italo-armena, voce solista dalle timbriche soul, entrata nel Team di Raffaella Carrà nella trasmissione televisiva ‘The voice of Italy’ di RAI 2 conosciuta per l’ interpretazione di “Esmeralda” in Notre Dame de Paris, “Maria Maddalena” in Jesus Christ Superstar, “Nutrice” in Romeo e Giulietta di R. Cocciante e che continua oggi a lavorare con nomi conosciuti nell’ambito del Musical come Vittorio Matteucci, Marco Guerzoni, Giò Di Tonno. Inoltre:
Alle ore 19:15 circa interverranno personalità religiose e del mondo dello spettacolo dal vivo e verrà dato spazio a vari interventi tra cui libere espressioni di danza su musica RAP dal titolo Un attimo di pace.
A seguire, offerta dalla Compagnia Padova Danza, verrà effettuata una libera distribuzione dei dolci confezionati dai pasticceri della Cooperativa I dolci di Giotto che si occupano della lavorazione artigianale nel laboratorio Due Palazzi all’interno del Carcere di massima sicurezza della città di Padova.
Presenta la serata Wendy Raro che con la sua spontaneità e simpatia riesce sempre ad essere apprezzata dal pubblico presente.
Cast
Maria – Cantante: Chiara Luppi
Danza: Elisa Rampazzo
Giuseppe – Cantante: Francesco Baggetta
Danza: Niccolò Nanti
Gaspar – Cantante: Michele Brugiolo
Danza: Nicolò Fornasiero
Anna – Cantante: Vivien Corti
Danza: Marta Sartorato
Elisabetta – Cantante: Cristina Baù
Danza: Elisa Carnevale
Simeone – Cantante: Mattia Gandolfo
Danza: Marco Caporale
Angelo Donna – Cantante: Elena Tavella
Danza: Federica Lovato
Angelo Uomo – Cantante: Nicola Marrano
Danza: Davide Fortin
Pastori – Cantanti: Andrea Borile e Giovanni Solimeno

Danzatori
Silvia Bertoli, Marco Caporale, Elisa Carnevale, Maria Cusinato, Nicolò Fornasiero, Davide Fortin, Federica Lovato, Niccolò Nanti, Giulia Pazienti, Elisa Rampazzo, Marta Sartorato, Giulia Stecchini.
Vocal Coach
Chiara Luppi
Recentemente apparsa in “The Voice” su RAI 2
Daniele Ricci
Compositore, musicista. Autore di progetti liturgici, di catechesi, di teatro musicale per ragazzi e giovani. Romano, ingegnere, autore e compositore. Verso la fine degli anni ‘70 è stato tra gli iniziatori del cosiddetto “rock sacro”, componendo per i Gen Rosso e Gen Verde (complessi internazionali del Movimento dei Focolari) alcuni brani noti ancora oggi, quali ad esempio Resurrezione, Te al centro del mio cuore, Vivere la vita. Negli anni ‘80 è cominciata la sua collaborazione con le Paoline, per le quali ha composto numerosi canti per progetti liturgici e di catechesi, canzoni e copioni per opere teatrali e musicali destinate a ragazzi e giovani. Oltre all’opera Il Risorto Ricci ha composto un altro bellissimo lavoro dal titolo IL RISORTO già in distribuzione.
Valerio Longo
Regista e coreografo
Membro stabile della Compagnia Aterballetto
Nato a Roma nel 1976 si diploma al Liceo Coreutico di Torino. Durante i cinque anni di studio partecipa ad alcune produzioni della Compagnia del Teatro Nuovo di Torino debuttando ne “Il tango delle ore piccole” di Robert North. Studia in seguito con Robert Strayner, Luc Buy, Irina Rosca, George Bodnarciuk. Nel 1992 partecipa, vincendolo, al concorso “Giovani talenti” di Chiavari e al Concorso “Città di Rieti” (3°posto). Nel 1996 vince il concorso “Vignale Danza”. Nel ’98 lavora come solista nella compagnia Danza Prospettiva di Vittorio Biagi e successivamente entra a far parte del Balletto di Toscana e dall’autunno 2001 di Aterballetto. Nel 2004 crea assieme a Adrien Boissonnet e Beatrice Mille “Il corpo che narra. Trasformazioni”. Nel 2005 è autore di “Pororoca”e nel 2006 di “Saminas”, entrambe per Aterballetto. Nel 2008 ha creato “Hasmu” per lo Scapino Ballet. Torna a creare per l’Aterballetto nel 2010 “Minima sospensione” e nel 2011 “Indomato effetto”. Attualmente è ballerino solista e coreografo di Aterballetto.

Share
Gran Teatro Geox,     corso Australia, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Biglietti interi 15 euro, ridotti 12 euro (studenti universitari, iscritti scuole di danza, bambini sotto i 12 anni, over 65), 5 euro dai 6 anni ai 10 anni, bambini fino a 6 anni gratis se tenuti in braccio (diritti di prevendita del 15% arrotondato per eccesso). Punti vendita: Circuito Fasts Tickets e Banche Unicredit, botteghino del Gran Teatro Geox la domenica dello spettacolo dalle 15:00 in poi. Info 340 - 8418144.

festivalsferadanza@gmail.com


145 q 0,139 sec