4
  25/10/2020            20:00
Danzare il sogno e Romanza, per una domenica di emozioni in danza

Danzare il sogno e Romanza, per una domenica di emozioni in danza


Per il Festival Internazionale di Danza saranno ospiti le compagnie Dance Sky land e Twain Physical Dance Theatre


Grazie all’affetto, che il pubblico ha manifestato regalando una prima serie di “tutto esaurito”, il Festival Internazionale di Danza “LASCIATECI SOGNARE”, giunto alla sua XVII edizione, organizzato dall’Associazione La Sfera Danza di Padova con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi, continua con una domenica intensa, che ospiterà due compagnie straordinarie per le performance che porteranno sul palcoscenico del Teatro ai Colli ma anche per la continua ricerca che le contraddistingue: la Twain Physcal Dance Theatre, guidata dalla coreografa Loredana Parrella, e la Dance Sky Land, che aprirà la serata.

Domenica 25 ottobre alle 20 l’appuntamento si rinnova al Teatro ai Colli di via Monte Lozzo con due lavori coreutici importanti. La Twain Physical Dance Theatre porterà Romanza, un trittico dell’intimità, un percorso che come un antidoto si scioglie nel nostro tempo miserabile per ridare vita alla pulsione sopita della passione, dove Amore e Sofferenza diventano emozioni che si esprimono attraverso le fragili leggi dei nostri corpi. Il lavoro è strutturato in tre quadri: “Angeli e Insetti”, “Riflesso”e “Féroce présence”. Romanza, supportato dal MIBACT, dalla Regione Lazio e dalla Fondazione Carivit, è uno spettacolo nato per 2 danzatori più di 10 anni fa e adattato per 4 interpreti nel nuovo allestimento 2020, che affronta delicati temi etici e sociali relativi alla relazione con l’altro e alla conseguente perdita della relazione con sè stessi.

Ad aprire la serata ci sarà la Dance Sky Land con “Danzare il sogno” dei coreografi Monia Masiero e Luciano Di Natale, dove si percorre il viaggio che l’essere umano svolge nel corso della sua vita. Un percorso di sentieri che possono illuminarlo, dando uno scopo in questa dimensione. Dove il tempo influisce attraverso gli esseri umani, che sono soggetti del suo trascorrere, ma rispettando la forza vitale di ogni creazione che permette di evolvere e di essere parte integrate di un Tutto supremo.

La XVII edizione del Festival Internazionale di Danza “Lasciateci Sognare” è sostenuto dal Comune di Padova, la Regione Veneto ed il MIBAC (Ministero dei Beni Culturali) e continua la collaborazione con il Progetto Giovani.

Share
Teatro ai Colli,     Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Biglietti: Intero 10 euro, Ridotto 7 euro per studenti universitari, iscritti a scuole di danza, over 65. Ridotto 5 euro bambini fino ai 10-12 anni. I biglietti sono disponibili: - al botteghino del Teatro ai Colli 2 ore prima di inizio spettacolo -alla sede di PadovaDanza via A.Grassi 33 (Padova) -prenotazioni alla mail lasferadanzacomunica@gmail.com



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

137 q 0,175 sec