5219
  28/10/2017            21:00
Charge

Charge


Per Musike la compagnia di danza inglese Motionhouse porterà in scena, in prima nazionale, “Charge”, nuova produzione multimediale creata e diretta dal coreografo Kevin Finnan.


Torna anche nella sesta stagione l’atteso appuntamento dedicato alla danza di Musikè, rassegna itinerante promossa e organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

Sabato 28 ottobre alle 20.30 l’Auditorium Comunale Andrea Ferrari di Camposampiero (PD) ospiterà la prima nazionale di Charge, nuova produzione multimediale della compagnia inglese Motionhouse, celebre in tutto il mondo per l’ambiziosa sperimentazione tra arte e scienza, che la rende unica nel panorama della danza contemporanea.

Terza tappa di una trilogia dedicata al rapporto tra l’uomo e la Terra (Earth Trilogy), lo spettacolo è un racconto sul potere del Sole, sui sistemi meteorologici della Terra, sul funzionamento dell’energia nei nostri corpi e sugli esseri umani come manipolatori di energia.

Per realizzarlo, il direttore e coreografo Kevin Finnan si è avvalso della collaborazione di Frances Ashcroft, professore all’Università di Oxford, che con il suo gruppo di ricerca studia il ruolo degli impulsi elettrici nel corpo umano.

Il risultato è una fusione di physical dance, immagini digitali e scenografia ad alto impatto visivo, per dare vita sul palco a un mondo pluridimensionale che va dal planetario al microscopico.

Charge è un vocabolo ambivalente, che vuol dire sia carico che incarico, sia peso che responsabilità: proprio come accade nel rapporto dell’uomo col pianeta.

Lo spettacolo è in collegamento con la mostra padovana Rivoluzione Galileo. L’arte incontra la scienza, che sarà aperta al pubblico a Palazzo del Monte di Pietà, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, a partire dal prossimo 18 novembre.

Motionhouse, fondata da Kevin Finnan e Louise Richards nel 1988, è una delle principali compagnie di teatro-danza del Regno Unito. Le produzioni sono pensate per sfidare e deliziare il pubblico, fondendo la tecnologia digitale con il dinamismo dell’azione. Le creazioni sono radicate nella danza, ma si rifanno anche al teatro, al circo, ai numeri di acrobazia, alle videoproiezioni. La compagnia è regolarmente in tournée nei teatri e nei festival di tutto il mondo ed è diventata celebre per l’ambiziosa sperimentazione tra arte e scienza, che la rende unica nel panorama della danza contemporanea.

Kevin Finnan ha creato, da solo o in collaborazione con Louise Richards, tutte le produzioni più importanti di Motionhouse. Nel 2012 ha allestito The Voyage, colossale spettacolo all’aperto su una nave da crociera a grandezza naturale posta nel centro di Birmingham. Gli sono state commissionate opere per numerose altre compagnie ed è stato invitato a creare esibizioni su misura per le celebrazioni di Copenaghen e Marsiglia come Capitali della Cultura. È stato coreografo e direttore del movimento per la cerimonia di apertura dei Giochi Paraolimpici di Londra 2012.

 

Share
Auditorium Comunale Andrea Ferrari,     Camposampiero
           clicca qui per visualizzare la mappa


Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito www.rassegnamusike.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

137 q 0,197 sec