4
  26/01/2012            21:00

Il treno e… la voce


Rappresentazione ideata e scritta da Vittorio Pierbon


Con interventi del Coro Tanài diretti dal Maestro Calore Roberto
Voci recitanti: Matteo Soranzo e Marta Zanetti
Voci soliste: Luigi Varotto e Cristina Luciani
Violino: Luca Zanetti
Il tema riguarda la dolorosa vicenda dei soldati italiani trasportati dal treno sui campi di battaglia e poi sui campi di prigionia nazisti. In tali disperate situazioni, l’improvviso e fugace canto di qualche donna, ha attenuato momentaneamente le terribili sofferenze dei soldati, facendo sognare loro atmosfere familiari.
La recita è intercalata da canti tematici eseguiti dal coro Tanài e da brani d’epoca, cantati da voci soliste accompagnate da strumento musicale.
Immagini riguardanti luoghi e fatti narrati arricchiscono la rappresentazione.
La rappresentazione è frutto di appassionate letture sul tema della guerra e dell’internamento, di racconti di testimoni diretti e di documentazioni.
In collaborazione con l’Associazione Nazionale Ex Internati.

Share
Sala Fronte del Porto,     via S. Maria Assunta (zona Bassanello-Guizza), Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero.



169 q 1,127 sec