4
Fuoriporta    21:00

Giuseppe Battiston in ’Italy’


Accompagnato dalle musiche del cantautore Gianmaria Testa, leggerà ’Italy’, in occasione del centenario della morte di Pascoli. Primo spettacolo teatrale per la rassegna ’Musikè’


Giuseppe Battiston, uno degli attori italiani più amati del momento, e Gianmaria Testa, uno dei nostri cantautori più raffinati, di nuovo insieme in palcoscenico a raccontare l’Italia e l’emigrazione del secolo scorso attraverso la poesia di Giovanni Pascoli, di cui nel 2012 ricorre il centenario della morte, ma anche attraverso la musica e le canzoni dello stesso Testa, che al tema ha dedicato un album, Da questa parte del mare. Poema «sacro all’Italia raminga», Italy fu composto da Pascoli nel 1904: due canti, per un totale di 450 versi. Ispirato a una storia vera, vi si narra la vicenda di una famiglia di emigranti: protagoniste sono una nonna e una bambina nata in America e portata in Italia dagli zii per curare la tisi.
Un italiano che non è più italiano, ma non è ancora americano («Poor Molly, qui non trovi il pai con fleva!»); una poesia fatta di tutte le storpiature dell’italoamericano, la lingua ibrida degli emigranti: scelta di stile, e di pensiero, che fece storcere il naso ai critici dell’epoca, e che a distanza di un secolo acquista invece ancora più forza e attualità. Il poeta ha vinto la scommessa.

Share
Teatro Ballarin,     Lendinara, Rovigo
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero e gratuito. Info al numero: 049-8234803

www.rassegnamusike.it


169 q 0,273 sec