4
  16/11/2012            21:00

Chelsea Hotel


Storie e canzoni sull’albergo-culto del rock e della Beat Generation


Per il secondo appuntamento di teatro con la rassegna 'Musikè' Massimo Cotto racconterà storie e leggende del Chelsea Hotel, l’albergo newyorkese che ha ospitato le canzoni e le passioni di Bob Dylan, Leonard Cohen, Janis Joplin, Edith Piaf.Sono passati tutti di lì. Ci hanno vissuto a lungo, come fosse un rifugio e non solo un hotel sulla 23esima strada di New York. E poi hanno ricordato il loro passaggio in mille libri, film e canzoni.

Al Chelsea Hotel Bob Dylan ha scritto Sad Eyed Lady Of The Lowlands, Leonard Cohen e Janis Joplin hanno consumato una breve storia d’amore poi raccontata in Chelsea Hotel n. 2. Al Chelsea Hotel Arthur Clark ha scritto 2001: Odissea nello spazio e Ginsberg e Corso hanno dato fuoco alle polveri beat. Nella stanza numero 100 Sid Vicious ha accoltellato Nancy Spungen, nella 205 è collassato Dylan Thomas. Qui Jack Kerouac ha scritto in soli tre giorni la prima stesura di Sulla strada. Al Chelsea Hotel hanno vissuto Patti Smith, Mapplethorpe, Iggy Pop, Bukowski, Burroughs, Arthur Miller, Tennessee Williams, Kubrick, Jane Fonda, Dennis Hopper, Hendrix, i Grateful Dead, Edith Piaf, Dee Dee Ramones. La lista non finisce qui, ma qui inizia un’idea: raccontare le tante storie che si sono avvicendate al Chelsea Hotel. Una voce che racconta e una voce che canta: Massimo Cotto, voce storica di Radio1, Radio24, Radio Capital, e Mauro Ermanno Giovanardi, cantante dei La Crus, con l’accompagnamento strumentale di Matteo Curallo.

Share
Teatro delle Maddalene,     via san Giovanni da Verdara 40, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 049-8234803, o attraverso il sito della rassegna.

www.rassegnamusike.it


169 q 0,281 sec