La grande illusione

La grande illusione


Nel 1917, durante la Prima Guerra Mondiale, alcuni ufficiali francesi prigionieri sono chiusi in un campo di concentramento tedesco.


Nel 1917, durante la Prima Guerra Mondiale, alcuni ufficiali francesi prigionieri sono chiusi in un campo di concentramento tedesco. La loro principale occupazione e preoccupazione è preparare la fuga. Ma quando il lavoro è a buon punto, vengono trasferiti in un altro campo. Questa disavventura capita loro più volte, finché il comando tedesco, con l’intento di rendere impossibile ogni velleità di fuga, li trasferisce in un vecchio castello, trasformato in fortezza. Comandante della fortezza è un maggiore, ufficiale di carriera, di nobile famiglia, che ha sul corpo i segni di gravi ferite.

Regia: Jean Renoir
Cast: Jean Gabin, Dita Parlo, Pierre Fresnay, Erich von Stroheim, Marcel Dalio, Jean Dasté, Jacques Becker, Julien Carette, Werner Florian, Sylvain Itkine, Gaston Modot, Georges Peclet, Claude Sainval, Michel Salina






117 q 0,415 sec