Insidious 3 – L’inizio

Insidious 3 – L’inizio


Il capitolo più dark di Insidious riporta lo spettatore nel regno dell'oltretomba, rivelando come Elise Rainier (Lin Shaye) lo abbia affrontato


Il capitolo più dark di Insidious riporta lo spettatore nel regno dell’oltretomba, rivelando come Elise Rainier (Lin Shaye) lo abbia affrontato combattendo coraggiosamente per salvare una giovane donna dalla possessione del Demonio.
Il film è ambientato anni prima della maledizione che ha colpito la famiglia Lambert e la lotta di Elise contro gli spiriti, in Insidious e Oltre i confini del male: Insidious 2. In questo prequel, l’aspirante attrice adolescente Quinn Brenner (Stefanie Scott) sente che la defunta madre sta provando ad entrare in contatto con lei e per questa ragione si mette alla ricerca di una sensitiva – Elise. La donna si sente protettiva nei confronti della sensibile Quinn, ma la tragedia nel passato di Elise le ha lasciato in eredità una certa riluttanza a fare uso delle sue abilità. Ben presto un incidente scioccante costringe Quinn alla convalescenza in casa, mentre suo padre, il vedovo Sean (Dermot Mulroney) fatica a tenere unita la famiglia. In seguito Quinn viene aggredita nel suo stesso letto da un’entità maligna sovrannaturale e Sean supplica Elise di aiutarla. La sensitiva chiama così a raccolta tutti i suoi poteri nel contattare i morti – con il supporto di due nuove conoscenze, i parapsicologi senza licenza Tucker (Angus Sampson) e Specs (Leigh Whannell). Costretta ad avventurarsi nelle profondità dell’aldilà per proteggere Quinn, Elise si trova ben presto a dover affrontare i nemici più spietati che abbia mai incontrato: un demone con un’insaziabile brama di anime umane.

Regia: Leigh Whannell
Cast: Dermot Mulroney, Lin Shaye, Stefanie Scott, Leigh Whannell, Hayley Kiyoko, Michael Reid MacKay, Angus Sampson, Ele Keats, Ashton Moio, Anna Ross, Kara C. Roberts




www.youtube.com/watch?v=lK7k3W55Hww


Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

119 q 0,464 sec