Il terzo tempo

Il terzo tempo


Samuel ha trascorso gli ultimi anni entrando e uscendo da un istituto di detenzione minorile, per reati di furto, aggressione, spaccio


Samuel ha trascorso gli ultimi anni entrando e uscendo da un istituto di detenzione minorile, per reati di furto, aggressione, spaccio. Privo di una famiglia vera e propria, viene inserito in un programma di rieducazione e affidato a Vincenzo, un assistente sociale che attraversa una profonda crisi d’identità. Il programma di riabilitazione prevede un impiego in un’azienda produttrice di latte, e un appartamentino in un piccolo paese di provincia; Samuel deve rispettare molte regole, ha una vita sociale pressoché nulla e, ben presto, va in crisi al punto da rimpiangere il carcere, dove almeno si era fatto degli amici. Anche il rapporto con Vincenzo è piuttosto difficile, sennonché, sorprendendo il ragazzo durante una rissa, l’assistente sociale si convince che Samuel, pur non avendo mai giocato a rugby sia l’unica carta su cui puntare per sperare ancora nella salvezza della squadra e lo ricatta esplicitamente: se non si allena tornerà in carcere.


Regia: Enrico Maria Artale Cast: Stefania Rocca, Stefano Cassetti, Lorenzo Richelmy, Margherita Laterza

www.youtube.com/watch?v=RXQAZ_9imNk


118 q 0,465 sec