Il ragioniere della mafia

Il ragioniere della mafia


Angelo Bianco, ragioniere trentenne, milanese ma di origini pugliesi, viene praticamente "costretto" a diventare il contabile di una holding


Angelo Bianco, ragioniere trentenne, milanese ma di origini pugliesi, viene praticamente “costretto” a diventare il contabile di una holding che gestisce i profitti su scala mondiale delle maggiori organizzazioni criminali del nostro paese. Riluttante all’inizio, il ragazzo sarà presto sopraffatto dal fascino dell’immenso potere che il nuovo ruolo gli attribuisce, spingendosi pian piano oltre i suoi limiti…


Regia: Federico Rizzo Cast: Rosalinda Celentano, Lorenzo Flaherty, Tony Sperandeo, Luca Lionello, Ernesto Mahieux, Francesca Testasecca, Salvatore Ruocco, Alessia Tedeschi, Sara Izzo, Franco Neri, Nando Irene, Ciro Petrone



117 q 0,323 sec