Il balletto del Bolshoi: La Bayadère

Il balletto del Bolshoi: La Bayadère


Solor, un guerriero, rompe il giuramento di amore eterno fatto a Nikiya, una baiadera, accettando la mano della figlia del Rajah, Gamzatti.


Solor, un guerriero, rompe il giuramento di amore eterno fatto a Nikiya, una baiadera, accettando la mano della figlia del Rajah, Gamzatti. Nikiya si oppone come può e a questo punto Aya, la schiava di Gamzatti, suggerisce alla sua padrona di ucciderla con un serpente velenoso nascosto in un cesto di fiori. La poveretta danzerà aspettando la morte e quando questo avviene, Solor, disperato, fumando del veleno si addormenta risvegliandosi nel regno delle ombre dove incontra Nikiya e le giura amore eterno.






119 q 0,362 sec