In agenda a Padova oggi domenica, 19 novembre 2017

Un tesoro di carta
Mondo Bimbo     Ore Sabato 18 novembre ore 16 e domenica 19 ore 10,30 e ore 16,00

Un tesoro di carta

Spettacolo della Comp. Artistidea di Roma, un’avventura mozzafiato quella di Federico e Gianfy, due ragazzi che dopo l’incontro con uno strano venditore di libri, decidono di usare la barca di papà.

Continua
  • Storia di due metà
    Teatro Danza     Ore 19

    Storia di due metà

    Secondo appuntamento con la rassegna Dritti al cuore, liberamente tratto da “Il visconte dimezzato” di Italo Calvino. Consigliato (anche) per i ragazzi dagli 11 anni in su.

  • The wall e Aragosta
    Teatro Danza     Ore 18 e 20

    The wall e Aragosta

    Doppio spettacolo, alle 18 e alle 20, domenica 19 novembre al Teatro dei Colli per il Festival Internazionale di danza Lasciateci Sognare: quando la danza fa riflettere.

  • Castagnata Di S. Martino
    Sagre & Fiere

    Castagnata Di S. Martino

    Presso il parco di Villa Breda a Campo San Martino, si svolgerà la tradizionale “Castagnata Di S. Martino”, organizzata dai comuni di Campo San Martino e Curtarolo in collaborazione con la Pro Loco di Campo San Martino ed il Gruppo Alpini.

  • Duo pianistico Godzinski
    Musica     Ore 16

    Duo pianistico Godzinski

    Terzo appuntamento della XXV Stagione Concertistica Internazionale dell’Associazione Musicale AGIMUS di Padova con il duo pianistico polacco a quattro mani formato dai fratelli Godzinski.

  • Selvazzano: capitale europea dello sleddog
    Speciali

    Selvazzano: capitale europea dello sleddog

    Giorni da capitale dello sleddog, lo sport delle corse con slitte trainate da cani, per Selvazzano Dentro, in provincia di Padova, dove dal 17 al 19 novembre si svolgeranno gli europei FISTC (Federation Internazionale Sportive de Traineu au chiens) sprint e media distanza su terra.

  • Metafisica dei tubi
    Teatro Danza     Ore 21

    Metafisica dei tubi

    L’attrice Sonia Bergamasco, accompagnata al pianoforte da Emanuele Arciuli, porterà in scena Metafisica dei tubi, melologo di Nicola Campogrande ispirato all’omonima autobiografia della scrittrice belga Amélie Nothomb.


Iscriviti alla Newsletter

Con l'iscrizione alla newsletter di Padovando accetto automaticamente l'utilizzo dei miei dati, SOLO per la newsletter, in riferimento alla legge 196/2003
114 q 1,337 sec