1172
             

Pernumia


Edificata nella prima metà del Settecento da Alvise Grifalconi, questa villa possiede un interessante parco botanico.


VILLA E PARCO MALDURA BONACOSSI
villabonacossi
Edificata nella prima metà del Settecento da Alvise Grifalconi, questa villa possiede un interessante parco botanico.
Nel 1792 divenne proprietà Maldura, famiglia che la impreziosì con numerosi fabbricati rustici, con la casa del gastaldo, cantina, barchessa, giardino e peschiera. Sul finire dell’800 venne acquistata dai conti Bonaccorsi. Forti quindi le influenze ottocentesche (esternamente l’arancera lungo il muro di cinta).
Il parco di essenze secolari è aperto da una galleria di tassi.

 

CHIESA DI SANTA GIUSTINA E MUSEO ARCHEOLOGICO
Altaresgiustina
La parrocchia di Santa Giustina, ricostruita nella seconda metà del XVIII secolo contiene al suo interno opere di Antonio Bonazza, Luca Giordano e Bernardo Strozzi. La ristrutturazione del pavimento, intrapresa nel 1998, ha inaspettatamente portato alla luce l’antica pieve: una basilica in stile romanico a tre navate costruita verso il 1150.
Sono emersi inoltre, al di sotto del pavimento originale, il cantiere di costruzione della chiesa e reperti riferibili all’epoca di cristianizzazione del territorio.

 

CASA DEL RUZANTE privata
Dal momento che l’edificio originale che nel 1498 diede i natali ad Angelo Beolco è stato distrutto nel 1930, ricostruito nel ’58 ed è abitato, l’unica visita che si può fare in via Maseralino, sulla strada per Cartura, è esterna.

 

CHIESA SS. TRINITA’
Risale al 1220 la primitiva costruzione di questa chiesa campestre (poco distante dal centro abitato), dei cui tratti originari resta ben poco, visto che Lorenzo Pardi da Bologna nel Cinquecento la rifece praticamente del tutto. Era anticamente una chiesa francescana. Conserva nell’abside alcuni affreschi attribuiti a Jacopo da Montagnana che curiosamente presentano l’intenzionale cancellazione dei volti degli angeli.
La chiesetta la volle Antonio Dottori signore di Pernumia in luogo dell’ospizio esistente nel Quattrocento.

 

CASA DEL CAPITANIO
casadelcapitanoE’ una costruzione ben conservata del 1100, collocata alla destra della chiesa e originariamente sede del comandante del castello. Si trova infatti in via del Castello, proprio sul sagrato.

 

 


VILLA RUSCONI (Municipio)
palazzorusconiE’ del finire del Quattrocento l’attuale sede municipale, villa Rusconi, edificio a due piani dotato di scuderie, brolo e costruzioni attigue per il personale di servizio.
Dal 1885 è proprietà del Comune.

 

 

Share
Informazioni per orari e visite presso: Comune di Pernumia tel. 0429 779040 Pro Loco prolocopernumia@libero.it



87 q 0,381 sec