49
26 Luglio allo Stadio Euganeo    21:15
Roger Waters – The Wall

Roger Waters – The Wall


Roger Waters, il co-fondatore e principale autore dei Pink Floyd, band archetipo della progressive, fa il suo trionfale ritorno in Europa con 'The Wall'.


Il migliore show di sempre. Punto.’ – New York Post
The Wall Live è perfetto. Tutti dovrebbero vederlo almeno una volta prima di morire‘ – Philadelphia Inquirer
L’opera risuona ancora più forte di prima‘ – The Independent
The Wall è un trionfo di dimensioni e di ambizione….la vetta più alta mai raggiunta dal rock‘ – The Times, London
The Wall è lo schermo perfetto per i visual e le animazioni più strabilianti e provocatorie che abbia mai visto in un concerto‘ – London Evening Standard
E’ impossibile non rimanere colpiti da questo show come un’esperienza sensoriale‘ The Guardian
Londra 9 Novembre 2012: Roger Waters, il co-fondatore e principale autore dei Pink Floyd, band archetipo della progressive, ha annunciato il ritorno della storica produzione The Wall in Europa nel 2013. Il suo sonoro e visivo capolavoro di alienazione e trasformazione sarà messo in scena per intero coinvolgendo una band completa e una produzione d’avanguardia. ‘The Wall’ è stato messo in scena in 192 spettacoli in tutto il mondo davanti a più di 3,3 milioni di fans facendone uno dei tour di maggior successo della storia del rock. Il Tour 2013 sarà composto da 18 show negli stadi tra i quali figureranno alcune strutture leggendarie come lo Stadio Olimpico di Roma, l’Amsterdam Arena, l’Olympic Stadium di Berlino etc.. Sono previsti anche 2 show alla Telenor Arenas di Oslo.
Per questi grandi stadi Roger Waters ha ridisegnato e ingigantito la produzione di The Wall in modo da creare un supremo evento da stadio, portando l’esperienza di The Wall ancora più vicina ai fans ovunque questi siano seduti e rendendo la produzione ancora più completa grazie alle grandi strutture che la ospiteranno.
Roger Waters dice ‘Sono estremamente felice di portare ancora The Wall in Europa. Sarà un grande divertimento per tutti noi. Ho rimodellato lo spettacolo in modo da poter suonare in grandi stadi all’aperto. E’ davvero bello. Ancora più toccante, coinvolgente, drammatico e avvincente della versione nei palazzetti. Ho dovuto ripensare tutto lo show per portarlo negli stadi. Questo gigantesco show di The Wall negli stadi non avrebbe potuto essere realizzato 40 anni fa. Non avremmo potuto riempire lo spazio in un modo che risultasse emozionalmente, musicalmente e teatricalmente soddisfacente. La tecnologia è cambiata. Adesso possiamo
Waters ha per la prima volta reinventato il suo leggendario palco di The Wall nel 2010 utilizzando le innovazioni tecnologiche dei nostri giorni e gli effetti speciali che sono stati ammirati dal pubblico di tutto il pianeta con innumerevoli concerti sold out e molteplici repliche tra cui i 9 sold out consecutivi al River Plate Stadium di Buenos Aires (Argentina) che hanno stabilito un record. ‘The Wall’ rimane uno degli album che hanno più influenzato la storia della musica con un profondo effetto sulla cultura pop che ha risuonato in più generazioni di fans. Prima del 2010 lo show di ‘The Wall’ era semplicemente troppo grande per pensare di poterne fare un tour ma le nuove arene e i progressi che la tecnologia ha fatto nel settore hanno risolto quel problema. Waters ha aggiornato il look e il feeling dello show per assicurarsi che si abbinasse al sensazionale sfarzo teatrale per cui l’incarnazione live di The Wall è divenuta leggendaria, permettendo ad un’altra generazione di essere ispirata dalla magnificenza dello spettacolo sonoro e dei visual mozzafiato. La produzione originale del 1980 di The Wall è stata messa in scena nella sua interezza solo 29 volte durante il tour a supporto dell’album che i Pink Floyd fecero nel 1980 e una volta a Berlino in occasione delle celebrazioni per la caduta del muro di Berlino.

INFO PRATICHE

Si  consiglia di arrivare allo stadio con congruo anticipo (possibilmente entro le ore 19), utilizzare i bus navetta (ben 63), usufruire del percorso pedonale e, per i padovani, si consiglia l’utilizzo di mezzi alternativi come bici e motorini.

Di seguito vengono riportate alcune importanti indicazioni:
APERTURA INGRESSI ore 17.00 circa
INIZIO CONCERTO ore 21:15
Per garantire migliore gestione flussi ad ogni biglietto è associato un colore ed un ingresso. Con facilità sarà possibile seguire le indicazioni per accedere al proprio ingresso.
BIGLIETTI ELETTRONICI con INGRESSO AGEVOLATO per ogni settore segnalato da bandiere rosse FAST TICKETS con personale visibile in divisa rossa Fast Ticket.
Personale a disposizione per direzionare il pubblico verso l’ingresso di appartenenza e aiutare nell’identificazione del rispettivo posto.
Previsti all’interno e all’esterno, nei parcheggi e lungo tragitti da e per lo stadio punti di ristoro.

PARCHEGGI ADIACENTI ALLO STADIO
Parcheggio Stadio Sud – Viale Nereo Rocco, Padova
Parcheggio Stadio Nord  – Viale Nereo Rocco, Padova  MOTO E BICI
Parcheggio Gran Teatro Geox – Via Tassinari 1. Percorso pedonale per raggiungere stadio . Park Bus Turistici obbligatoriamente al Park Gran Teatro Geox.

PARCHEGGI SERVITI DA BUS NAVETTA
Parcheggio Limena – Zone adiacenti a: via Visco Giacomelli, Limena – Toys Center (via Turati1, Limena), Hotel Crowne Plaza (via del Santo, Limena)  BUS NAVETTA LINEA 2
Parcheggio Zona Fiere/Tribunale – Via N. Tommaseo, Padova BUS NAVETTA LINEA 1
Parcheggio Ex Canova – Via Sarpi BUS NAVETTA LINEA 1
Parcheggio La Cittadella – Zona Stanga –  Via Zamboni, Padova BUS NAVETTA LINEA1
Parcheggio “Centro” – Via Trieste, Padova BUS NAVETTA LINEA 1
Parcheggio Piazzale Boschetti – Piazzale Boschetti BUS NAVETTA LINEA 1

TRAGITTO BUS NAVETTA GRATUITO
Inizio di servizio di bus navetta in andata dalle ore 15:00 fino ore 21:00
Il servizio di ritorno dopo il concerto, dalla fine dello show fino a fine servizio

LINEA 2 – LIMENA :
partenza da VIA GIACOMELLI passando per  TOYS CENTER e ZONA HOTEL CROWNE PLAZA capolinea STADIO

LINEA 1 – ZONA STANGA:
partenza da LA CITTADELLA (zona Stanga) passando per TRIBUNALE (zona PadovaFiere), STAZIONE FS, VIA SARPI (PARK EX CANOVA)capolinea STADIO

INFO CALL CENTER
Servizio Cortesia Zed  049/8644888 da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00. Il giorno dell’evento dalle 10:00 alle 22:00.
Servizio Informazioni presso lo Stadio Euganeo 049/0998200 attivo venerdì 26 luglio dalle 10:00 alle 22:00

ACCOGLIENZA
INFO POINT intorno allo stadio; inoltre  addetti alle info che si muoveranno, su modello di informazione copiato dai Giochi Olimpici di Londra per garantire migliore dinamicità e contatto con pubblico.  Lungo il percorso pedonale punti ristoro e wc chimici.

Vedi anche: www.padovando.com/attualita/roger-waters-istruzioni-per-luso/

Share
Stadio Euganeo,     viale del Calcio, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa


Biglietti: 1° anello centrale numerato 103 euro, 1° anello numerato 92, 2° anello non numerato 80, prato 69. Info 333 2135262.

www.zedlive.com

Potrebbero interessarti anche



136 q 0,439 sec