1
  14/09/2019            19:30
M¥SS KETA live alla festa di chiusura della XII edizione del Padova Pride Village

M¥SS KETA live alla festa di chiusura della XII edizione del Padova Pride Village


Sarà la diva dall’occhiale da sera e dal volto velato a chiudere, sabato 14 settembre, la XII edizione del Padova Pride Village, il più grande Festival LBGT d’Italia


Inaugurata il 14 giugno da Loredana Bertè e Mara Venier, la kermesse patavina per tre mesi è stata il punto di riferimento della nightlife italiana, ospitando, tra gli altri Cristiano Malgioglio, Ivana Spagna, Romina Falconi, Francesca Reggiani, Alexia, Simona Ventura, Virginio, Antonella Lo Coco, Immanuel Casto e Cristina D’Avena e i più grandi DJ della scena nazionale e internazionale.

La serata-evento nasce dalla collaborazione tra Padova Pride Village & Future Vintage Festival: il più grande festival LGBT e il più grande festival del lifestyle sulla street culture e le tendenze contemporanee si uniscono per un appuntamento unico che unirà show e disco fino alle 5 del mattino.

Performer situazionista, rapper dall’attitudine punk, icona pop e diva definitiva, M¥SS KETA ha in questi anni infiammato i palchi dei maggiori festival e club di tutta Italia in un tripudio di electro, house, rap, dubstep che sembra generato dal suo stesso corpo, arrivando anche a toccare le capitali europee. Bassi profondi battuti da vertiginosi tacchi a spillo glitterati. Una vera regina della notte pronta ad aizzare le masse di fedeli con il suo verbo dissacrante, eccessivo, radicalmente iperrealista. I suoi live sono esperienze extrasensoriali, i suoi testi la radiografia di una Nazione. Una donna di spettacolo, ma soprattutto uno spettacolo di donna, che non ha saputo dir di no agli insistenti corteggiamenti del mondo della moda, che l’ha fatta diventare la modella e icona più desiderata da svariati stilisti del Bel Paese e non solo.

M¥SS KETA ha esordito nel 2013 con Milano, sushi e coca. Da lì in poi, una serie di successi stratosferici come In gabbia (non ci vado), Burqa di Gucci, Le ragazze di Porta Venezia, raccolti successivamente nel greatest hits L’angelo dall’occhiale da sera: col cuore in gola (2016). Nell’estate 2017 pubblica per l’etichetta La Tempesta l’EP Carpaccio ghiacciato, in cui spicca la collaborazione con Populous, che ha prodotto il singolo Xananas. Nell’aprile 2018 esce per Universal Music/La Tempesta UNA VITA IN CAPSLOCK, il suo primo vero album, acclamato anche dalla critica più snob. Un successo senza precedenti accompagnato da un monumentale tour che ha reso ancora più calda l’estate del Bel Paese e ha portato la regina della trasgressione anche in televisione: dopo aver conquistato Piero Chiambretti che l’ha voluta nell’ultima edizione di Matrix Chiambretti e la partecipazione a StraFactor 2018, M¥SS è stata scelta come unica donna ospite di Mara Impara – La nuova musica, il primo format televisivo di Billboard Italia condotto da Mara Maionchi su Sky Uno. La consacrazione internazionale è arrivata con l’esibizione durante l’autunno 2018 nel tempio della techno mondiale, il famigerato Berghain di Berlino, nella stessa stagione che l’ha vista protagonista anche del mondo letterario con il suo primo libro, Una donna che conta, pubblicato da Rizzoli Lizard. Il 2 febbraio 2019 al Mediolanum Forum, nello show di apertura a Cosmo, ha presentato Main Bitch, mentre nella simbolica data dell’8 marzo ha rilasciato PAZZESKA con il featuring di Gué Pequeno. Entrambi i brani hanno anticipato il nuovo piccantissimo progetto, Paprika, fuori il 29 marzo 2019 per Island/Universal.

Ingresso 10 € dalle 19.30 alle 5.00
Acquisto biglietto saltacoda 12€ su www.padovapridevillage.it

Share
Padova Pride Village,     Fiera Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

www.padovapridevillage.it 349.1734262 stampa@padovapridevillage.it comunicati@padovapridevillage.it www.giuseppebettiol.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

127 q 0,475 sec