1
  06/06/2013            21:30
Joselin St. Aimee

Joselin St. Aimee


Ad aprire la quinta edizione di 'Storie di Jazz - Notti d'estate', la cantante gospel americana che renderà omaggio alle grandi voci della musica soul e spiritual.


Dopo la lunga stagione invernale che da settembre a maggio ha portato in città i migliori artisti italiani e internazionali, ritorna a partire dal 6 giugno Storie di jazz – Notti d’estate, quinta edizione della rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e da Villa Barbieri con l’organizzazione della Scuola di Musica G. Gershwin. La sede che ospiterà i sette appuntamenti dal 6 giugno al 25 luglio è il giardino estivo di Villa Barbieri, uno dei locali più noti del Veneto per l’intrattenimento musicale che ha deciso di confermare, per il quinto anno consecutivo, le serate del giovedì con la programmazione di “Storie di Jazz”. Un cartellone, curato dal direttore artistico Maurizio Camardi, che spazierà dal grande jazz al soul e rhythm ‘n’ blues, dalla bossa nova al gospel, dal tango argentino al flamenco con spettacoli che porteranno nel locale padovano sia artisti internazionali sia giovani emergenti.
Si comincia il 6 giugno con una grande artista internazionale, la cantante gospel Joselin St. Aimee: nata in Inghilterra da famiglia Jamaicana, ma cresciuta artisticamente negli Stati Uniti, Joselin renderà omaggio alle grandi voci della musica soul e spiritual con il suo primo progetto discografico solista – dal titolo Love sacrifice – che fa seguito alle numerose collaborazioni con artisti come Halleluja Gospel Choir, Cheryl Porter, Vincent Williams, Crystal White e molti altri; con lei sul palco il tastierista e produttore Michele Bonivento e il batterista Marco Andrighetto.

Share
Villa Barbieri,     via Venezuela 11, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero, c'è la possibilità di cenare con jazz menù a prezzi agevolati. Info 049.8703223.

staff@spaziogershwin.org
www.storiedijazz.com

Potrebbero interessarti anche

  • Pietro Taucher

    Pietro Taucher

    Quarto appuntamento del 2017 delle Sunday Live & Dinner a cura di Marco Bonutto Percussionist/Drummer: suona il trio di Pietro Taucher (soul blues)
  • Mattia Cigalini in concerto

    Mattia Cigalini in concerto

    Il talentuoso e giovanissimo sassofonista è in concerto con Paolo Birro al piano, Lorenzo Conte al contrabbasso e Nicola Angelucci all batteria
  • Ska-j e Marco Furio Forieri

    Ska-j e Marco Furio Forieri

    Sul palco di Futura concerto del gruppo veneziano si è negli anni imposto come una originale realtà jazz-ska proponendo un sound mai ingessato, ma sempre divertente e auto-ironico.


136 q 0,394 sec