1
  16/07/2014            21:00
FullSet

FullSet


Ultimo appuntamento del ‘Padova World Music Festival’, una rassegna che vuole costruire un ponte attraverso i suoni, le danze, le voci e le musiche del mondo.


Dopo Cuba, Mediterraneo e India il viaggio del “Padova World Music Festival” si conclude mercoledì 16 luglio “sotto il cielo d’Irlanda” con il concerto dei FullSet, gruppo folk irlandese con un suono sorprendente ed unico, pieno di energia ed innovazione che li ha resi una delle band più conosciute nel panorama musicale irlandese.
Da sabato 21 giugno a giovedì 4 settembre gli appuntamenti estivi del Comune di Padova, promossi dall’Assessorato alla Cultura, Settore Attività Culturali in collaborazione con il Assessorato Verde e Parchi Urbani, Settore Verde Pubblico, si arricchiscono di una nuova sede: il Parco d’Europa. Trasformato per l’estate 2014 in un vero e proprio “Parco delle Arti”, lo spazio verrà animato da un ricco cartellone di spettacoli che spazieranno dalla musica classica alla world music, dagli spettacoli di danza ai musical, dal teatro di prosa alle rappresentazioni per bambini sotto la direzione artistica e organizzativa della Scuola di Musica “Gershwin”. Un cartellone ricco di proposte per il largo pubblico che avrà come protagonisti alcuni dei più rappresentativi esponenti del panorama musicale, teatrale e coreutico italiano e internazionale. Si esibiranno nel corso dell’estate, tra gli altri, Antonella Ruggiero, Fabrizio Bosso, Ascanio Celestini, Cheryl Porter, la band di folk irlandese FullSet, i cubani Leo Wilber y su toque e la compagnia di artisti del Bollywood Circus. Ampio spazio sarà dato anche alle eccellenze del nostro territorio – quali l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra Jazz del Veneto, gli ensemble vocali BluBordò e Moviechorus – e alle molte associazioni che operano con grande passione e impegno nella nostra città come Duendarte (con lo spettacolo teatrale di flamenco), SpazioD (con l’appendice estiva della rassegna Prospettiva Danza Teatro), Teatro Fuori Rotta e Fondazione AIDA (con una programmazione teatrale per adulti e bambini) e la neonata impresa di promozione sociale TOP Teatri Off Padova.
L’ideazione del progetto “Parco delle Arti” nasce anche dalla volontà di costruire un tessuto di relazioni con alcune attività commerciali dell’area circostante. In tal senso sono state attivate delle convenzioni speciali con alcuni partner che proporranno delle particolari promozioni rivolte alle compagnie artistiche e al pubblico per offrire a tariffe agevolate l’ospitalità alberghiera e i servizi di ristorazione.
Inoltre all’interno del Parco d’Europa è prevista la presenza di due distinti punti ristoro che saranno attivati in occasione delle giornate di spettacolo a cominciare dal tardo pomeriggio mettendo a disposizione del pubblico un’area dedicata alla somministrazione di bevande e snack e anche un chiosco di gelati artigianali.
L’ingresso al Parco d’Europa sarà da via del Pescarotto con ampie possibilità di parcheggio nella zona. Sarà possibile inoltre prenotare telefonicamente la visita guidata serale del Giardino di Cristallo in occasione degli spettacoli. In caso di maltempo gli spettacoli si terranno in sedi al coperto o verranno recuperati in altra data.

Share
Parco d'Europa,     via del Pescarotto, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Prevendite presso Gabbia Dischi – via Dante, 8 - tel. 049.8751166; Coin Ticket Store – via Altinate (III piano) – tel. 049.8364084; Scuola di Musica Gershwin – via Tonzig, 9 – tel. 342.1486878; Cartoleria Cianfrone – via Asolo, 9 – tel. 049 8803700; la sera dello spettacolo dalle ore 20.00 in biglietteria Parco d'Europa (ingresso via del Pescarotto); biglietteria online sul circuito Vivaticket – www.vivaticket.it. Info 342 1486878.

info@padovainestate.it
www.padovainestate.it


172 q 0,285 sec