11
Dal 10 Ottobre 2020 all'11 Aprile 2021   
Van Gogh. I colori della vita

Van Gogh. I colori della vita


Un percorso volto a far conoscere, passo dopo passo, alcune trame della vita e dell’opera di Van Gogh non così affrontate finora


“Van Gogh. I colori della vita” (Padova, Centro San Gaetano, dal 10 ottobre 2020 all’11 aprile 2021) non ha nulla di generico e non è solo una sfilata di quadri e disegni, che pur in molti casi sono capolavori notissimi.

È invece un percorso volto a far conoscere, passo dopo passo, alcune trame della vita e dell’opera di Van Gogh non così affrontate finora. Questo per la volontà del curatore di ricostruire l’intero percorso, includendo anche quanto di solito non viene compreso o è stato poco o per nulla studiato. Sarà lo stesso Van Gogh a raccontarsi in mostra, attraverso le sue lettere. Esse sono il filo conduttore di un poderoso volume di oltre 600 pagine che Marco Goldin, ideatore e curatore della mostra, ha scritto per La nave di Teseo. Libro in uscita in parallelo all’apertura dell’esposizione e intitolato “Vita di Van Gogh. Attraverso le lettere”.

“Van Gogh. I colori della vita”, intende – anticipa Goldin – ripercorrere l’intero cammino della sua attività, concentrandosi sui principali punti di snodo di quel cammino. I luoghi che lo hanno visto diventare il pittore che tutti conosciamo, grazie proprio a quei luoghi medesimi, al fascino che hanno esercitato su di lui, alla loro storia che si è incisa nella sua storia. Verrà precisamente analizzato il rapporto tra l’esterno della natura, e talvolta delle città, e l’interno dell’uomo e del pittore. Per comprendere il motivo per cui sia stata così rapida l’evoluzione dell’artista e perché sia stata necessitata e indotta dall’aver vissuto in determinati posti, prima in Belgio e Olanda e poi in Francia”.

I 78 quadri e disegni di Van Gogh eccezionalmente riuniti al San Gaetano rappresenteranno proprio questo percorso, in una sorta di itinerario che terrà insieme l’esigenza del vedere fisico e quella dello sprofondamento interiore.

Share
Centro San Gaetano,     Via Altinate 71, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Dal primo settembre prendono il via le prenotazioni e le prevendite per i singoli visitatori e i gruppi alla mostra su Van Gogh, che aprirà i battenti il 10 ottobre al San Gaetano di Padova, per concludersi l’11 aprile 2021. La normativa nazionale e regionale sul distanziamento comporta un drastico contenimento degli accessi. Si calcola che potrà entrare in mostra poco più di un quarto del pubblico atteso in epoca pre-Covid. Aspetto che, per altro, assicurerà ai visitatori l’opportunità di non incorrere in alcun affollamento, consentendo anzi di ammirare al meglio i quasi cento capolavori eccezionalmente riuniti nel Centro San Gaetano di Padova, e in totale sicurezza. Ci si potrà rivolgere anche alla biglietteria di mostra, ma è assolutamente consigliabile giungere alla mostra avendo già prenotato giorno e fascia oraria d’ingresso, per una migliore gestione da parte di Linea d’ombra delle fasi di accoglienza. Le prenotazioni, da martedì 1 settembre, si possono fare rivolgendosi al call center di Linea d’ombra tel. 0422.429999 o sul sito: www.lineadombra.it.



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

126 q 0,219 sec