11
Mercoledì 12 dicembre, dalle 10.00 alle 18.30   
70° Anniversario della Dichiarazione Universale per i Diritti Umani

70° Anniversario della Dichiarazione Universale per i Diritti Umani


Le porte si apriranno alle ore 10.00 sulla mostra multimediale che attraverso una serie di video e di pannelli illustrerà gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sancita dall’ONU nel 1948.


Mercoledì 12 dicembre, dalle 10.00 alle 18.30 Inaugurazione della mostra multimediale sui diritti umani.
Clou della giornata la presentazione del gemellaggio tra i comuni di Grantorto PD e Rodi Garganico FG per la giornata Gioventù per i diritti umani.

La Chiesa di Scientology di Padova offre i suoi locali di Villa Lanza in via Pontevigodarzere ai volontari della Fondazione “Gioventù per i Diritti Umani” per una giornata interamente dedicata ai diritti umani e alla loro divulgazione. L’ingresso è libero per chiunque sia interessato.
Mercoledì 12 dicembre, le porte si apriranno alle ore 10.00 sulla mostra multimediale che attraverso una serie di video e di pannelli illustrerà gli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani sancita dall’ONU nel 1948.

Per i visitatori sarà anche disponibile gratuitamente una copia di un DVD dal titolo La Storia dei Diritti Umani, uno strumento informativo ed educativo creato con lo scopo di far conoscere su ampia scala, e soprattutto ai giovani, quali sono i diritti che dovrebbero essere universalmente riconosciuti a tutti gli individui in quanto tali.

La Chiesa di Scientology di Padova è lieta di ospitare questo evento, in linea con le campagne sui diritti umani che sta portando avanti da oltre quarant’anni, volte da un lato a sensibilizzare strati sempre più ampi dell’opinione pubblica e dall’altro a contrastare le violazioni palesi ed occulte a tali diritti. Già nel 1969 il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, sosteneva che “È vitale che ogni essere senziente faccia pressioni sul proprio governo (per il bene del governo stesso, se non altro) per riforme radicali in materia di diritti umani”. Fino a poco tempo fa l’80% della popolazione mondiale non sapeva che cosa sono i diritti umani e nemmeno ne aveva sentito parlare. Ora la percentuale di chi ne ignora persino l’esistenza sta iniziando a diminuire e la Chiesa di Scientology continuerà a lavorare in questa direzione perché, usando le parole del suo fondatore, “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”.

Share
Chiesa di Scientology,     Villa Lanza, via Pontevigodarzere, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa





Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

127 q 0,140 sec