5
  21/11/2013            18:00
L’ultimo Sonderkommando italiano

L’ultimo Sonderkommando italiano


Incontro con l'ultimo Sonderkommando italiano, Enrico Vanzini che oggi ha 91 anni e vive vicino a Cittadella, accompagnato dal giornalista padovano Roberto Brumat.


E’ l’occasione per ascoltare dalla viva voce di uno degli ultimi sopravvissuti ai lager nazisti, cosa lo costrinsero a fare le SS a Dachau nell’inverno del 1945 poco prima della liberazione americana. Lì rimase prigioniero per 7 mesi perdendo oltre 50 kg di peso e finendo a lavorare ai forni crematori e nella camera a gas. Della sua vicenda parla il libro “L’ultimo Sonderkommando italiano” (Rizzoli) curato dal giornalista padovano Roberto Brumat.

Share
Gabinetto di lettura,     piazza Insurrezione 4, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero.

mail@robertobrumat.it


141 q 0,135 sec