01/11/2017              15-19
La villa dei fantasmi

La villa dei fantasmi


Spiritelli, personaggi curiosi e attimi di spavento sono gli ingredienti per trascorrere un divertente pomeriggio a Villa dei Vescovi, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano.


Martedì 1 novembre 2017, dalle ore 15 alle 19, sarà possibile partecipare a giochi, sfide e visite guidate tra prove di coraggio, strani incontri e misteri.

Durante la giornata saranno proposte visite tematiche e paurose dedicate ai più piccini: figure bizzarre e storie fantastiche prenderanno vita all’interno della cinquecentesca villa. Un tour da brivido con animazione per famiglie con giochi ed enigmi da risolvere insieme. La partecipazione è prevista per turni per un massimo di 40 persone alla volta.

I bimbi inoltre, avranno la possibilità di essere truccati a tema per l’occasione da professionisti del make-up. L’attività è prevista per bimbi dai 5 ai 12 anni. Su prenotazione.
Grazie alla collaborazione con TLS – Top Language School di Abano Montegrotto, dalle ore 15.30 saranno organizzate letture animate in inglese a tema e a seguire verrà offerta ai partecipanti una merenda in stile british. Attività per bambini dai 6 ai 9 anni per un massimo di 25 bambini. Su prenotazione.

In collaborazione con Kidpass.
Con il Patrocinio di Regione del Veneto, Provincia di Padova e Comune di Torreglia.
Il calendario “Eventi nei beni del FAI 2017”, è reso possibile grazie al significativo sostegno di Ferrarelle, partner degli eventi istituzionali e acqua ufficiale del FAI, e al prezioso contributo di PIRELLI che conferma per il quinto anno consecutivo la sua storica vicinanza alla Fondazione

Villa dei Vescovi,     via dei Vescovi, Luvigliano di Torreglia
Ingressi: Adulti: 10 €; Ridotto (Bambini 4-14 anni): 7 €; Iscritti FAI e residenti comune di Torreglia: gratuito; Famiglia (2 adulti + 2 bambini): 27 €; (Attività su prenotazione). Per informazioni e prenotazioni: FAI – Villa dei Vescovi, Luvigliano di Torreglia (PD) faivescovi@fondoambiente.it; 049.9930473. Per maggiori informazioni sul FAI consultare il sito www.fondoambiente.it



Aggiungi un commento

La tua email non viene pubblicata. *

*

104 q 0,444 sec