5
  23/04/2013            16:00
Il cespuglio dell’Homo sapiens

Il cespuglio dell’Homo sapiens


Incontro con un grande paleo-antropologo e conferenziere, curatore della divisione di Antropologia dell’American Museum of Natural History di New York, Ian Tattersall.


Dopo aver condiviso il grande scenario dei sei milioni di anni di evoluzione umana con Johanson e la sua Lucy, Tattersall si concentrerà su Homo sapiens e sul momento forse più enigmatico ed elusivo della nostra storia: la comparsa e la diffusione della cognizione umana moderna e del linguaggio articolato. Come siamo diventati umani? Come è nata la mente umana? È stata un’evoluzione graduale o un balzo improvviso?
Ian Tattersall è l’evoluzionista che ha tracciato in questi anni l’albero cespuglioso della discendenza umana, individuando i percorsi di ramificazione che hanno portato a Homo sapiens e scoprendo che fino a poche decine di migliaia di anni fa sulla Terra abitava una pluralità di specie umane (almeno quattro, tra Africa, Europa e Asia). È autore di libri di grande successo, anche tradotti in italiano, come “Il cammino dell’uomo”, “La scimmia allo specchio”, “Il mondo prima della storia”, e l’ultimo, di imminente uscita in edizione italiana, “I signori del pianeta”.
L’incontro con Ian Tattersall sarà introdotto da Telmo Pievani.

Share
Aula Magna,     Complesso Vallisneri, via Ugo Bassi 58, Padova
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero. Info 049/8273066.

Potrebbero interessarti anche



162 q 0,197 sec