5
  09/04/2015            20:30
Community care

Community care


Convegno che presenta il progetto innovativo "Community care" che prenderà avvio nel territorio della Saccisica nel corso dell’anno, dopo l’apertura dei primi tre sportelli a Padova.


Il Convegno intende divulgare il concetto e le buone prassi relative alla Comunità che Cura. Il territorio della Saccisica si distingue infatti per un forte impegno comune da parte delle Istituzioni e dei Soggetti Privati nella costruzione di una “Community Care”; da tempo in tal senso è in atto una collaborazione per potenziare in ottica sistemica l’efficacia delle singole esperienze a favore delle persone in stato di fragilità. Questo percorso condiviso è culminato oggi nella condivisione dell’innovativo progetto denominato “Progetto di Community Care per un Caregiver di Comunità”, che vede protagonisti i Comuni, l’ULSS 16, il CSV, la Diocesi, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, le associazioni di categoria e alcuni esponenti dell’imprenditoria locale uniti con lo scopo di favorire la costruzione di una rete di persone in grado di “garantire” singoli e/o famiglie con persone fragili (le cosiddette “guide di comunità” per gli anglosassoni).
Il Progetto prevede un corso di formazione che partirà mercoledì 15 aprile p.v e che costituisce la base per l’apertura nella Saccisica dei punti territoriali di rete sociale dove operano i caregiver fornendo alle persone fragili e alle loro famiglie ascolto, supporto, compagnia, aiuto pratico e molto altro.

Share
Auditorium Giovanni Paolo II,     via Ortazzi 9, Piove di Sacco
           clicca qui per visualizzare la mappa

Ingresso libero.



142 q 0,833 sec