08/09/2013          A Este domenica 8 settembre    16:30
Bread Religion

Bread Religion


Nell'ambito dell'evento, organizzato da Accademia del Pane, Molino Quaglia e Rolling Stone, si potranno gustare 15 panini d'autore proposti da chef, panettieri e pizzaioli provenienti da tutta Italia.


Il panino imbottito è uno snack tra i più consumati al mondo, e sarà il protagonista di 15 innovative interpretazioni ad opera di chef e panettieri provenienti da tutta Italia che l’8 settembre si troveranno a Este (Pd) per una nuova edizione di Comunipane®. Il panino è spesso portato ad esempio di cibo spazzatura, ricco di grassi e zuccheri, ipercalorico. In realtà questi tratti di cattiva alimentazione sono riscontrabili in tanti prodotti alimentari di largo consumo e oggi più di prima i consumatori chiedono forme di alimentazione più sana senza dover rinunciare al gusto, ma soprattutto alla portata di tutte le tasche. “Di qui l’idea – spiegano gli ideatori di Comunipane®, il simposio tecnico sul pane italiano, Chiara Quaglia e Piero Gabrielidi usare il panino come portavoce dei messaggi che da anni indirizziamo a questa tipologia di consumatori buongustai e nello stesso tempo attenti al benessere della persona e a una squadra di cuochi e panettieri che si sono affermati nella fascia alta della ristorazione italiana”. Il loro compito sarà quello di accompagnare, a partire dalle ore 16.30 in piazza Maggiore, i visitatori di Bread Religion lungo un percorso gastronomico che parli loro di alimentazione sana, di sapori della tradizione, di origini e territori, di proposte culinarie anche alternative alla carne visto che aumenta la sensibilità verso il consumo di ingredienti vegetali. Il tutto racchiuso in un guscio di pane Petra® con tutto il gusto del grano e la ricchezza di fibre che ne abbassano sensibilmente l’indice glicemico. “L’assortimento dei panini – prosegue Piero Gabrieli – sarà costruito su pani prevalentemente con crosta, meno grassi, con più fibre, vitamine e proteine di origine vegetale. Ogni panino proposto avrà un profilo calorico inferiore alle 500 kcal e un foodcost (ingredienti + lavorazione) inferiore a € 1,50 per rappresentare un prodotto nutrizionalmente corretto dal gusto eccellente e venduto a un prezzo alla portata di tutti”. I cuochi avranno il compito di rappresentare, con i panini d’autore, la loro terra e la loro idea di cucina con ricette create appositamente per questo evento. L’evento, organizzato dall’Accademia del Pane in collaborazione con il Molino Quaglia e la rivista Rolling Stone, vedrà la registrazione live di una puntata de Il Mangiadischi, il format web-televisivo gastro-musicale condotto da Carlo Spinelli e Niccolò Vecchia, e terminerà con il concerto acustico di Andy di FLU-ON ed ex Bluvertigo e con i Cinemavolta.

Piazza Maggiore,     Este
Panini sui 1,50 euro.

www.accademiadelpane.com


97 q 0,377 sec